18 Aprile 2021 Segnala una notizia
Monza, 22enne morto sulla SS36: investitore positivo all'alcool test

Monza, 22enne morto sulla SS36: investitore positivo all’alcool test

20 Maggio 2019

È accusato di omicidio stradale il 35enne di Seregno alla guida dell’auto che venerdì 17 maggio ha investito e ucciso lungo la SS36 Chetra Sponsiello, 22enne di Civate.

Il giovane, di origini cambogiane e residente nel lecchese con la sua famiglia adottiva, ex nuotatore agonista, è rimasto coinvolto in un tamponamento con un’altra vettura, e quando è sceso per verificare i danni è stato travolto da una Opel Corsa.

La procura di Monza ha iscritto nel registro degli indagati per omicidio stradale aggravato dalla guida in stato di ebbrezza un seregnese di  35 anni, indagato a piede libero e non arrestato essendo scaduti i presupposti della flagranza di reato. Secondo gli agenti della Polstrada era lui al volante della Opel, nonostante l’uomo abbia negato questa circostanza, riferendo che alla guida ci fosse l’amico che si trovava con lui.

Secondo quanto ricostruito, Chetra si trovava con la sua ragazza a bordo della Seat Ibiza quando, poco prima della galleria di Monza, in direzione Milano, ha tamponato un’Audi guidata da un altro 20enne. I due conducenti sono scesi per accertare l’entità dei danni ma Chetra è stato travolto dall’Opel Corsa. Trasportato in codice rosso al Niguarda, è morto poco dopo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi