22 Agosto 2019 Segnala una notizia
Chiusura della Cavallera: le proteste fermano per 36 ore i lavori

Chiusura della Cavallera: le proteste fermano per 36 ore i lavori

6 Maggio 2019

Questa mattina, come annunciato dall’amministrazione di Vimercate, la chiusura della Strada Comunale della Santa, meglio nota come Cavallera. La decisa protesta di alcuni cittadini ha portato alla sospensione per 36 ore dei lavori.

Decisione  clamorosa quella dell’amministrazione di Vimercate che di fronte alla protesta di un gruppo di cittadini ha deciso di sospendere i lavori che porteranno la Cavallera a diventare da strada carrabile a solo ciclo pedonale.

Questa mattina presto il faccia a faccia tra i cittadini e la polizia locale e dopo alcuni momenti di tensione, la decisione da parte del vice comandante di chiamare il sindaco il quale ha disposto di fermare le ruspe e promesso un incontro nelle prossime ore, ovvero già domani.

Una decisione quella di chiudere al traffico automobilistico che fin da subito aveva scaldato gli animi degli abitanti di Cascina del Bruno e portato a galla lo scontento di tutti coloro che la utilizzano per sviare il traffico delle altre arterie viabilistiche già congestionate.

Nonostante ciò l’amministrazione è sempre stata convinta della sua decisione dettata sia da motivi ecologici, creare una nuova pista ciclabile per favorire la mobilità dolce, sia da motivi economici, sistemare la Cavallera avrebbe un costo esorbitante (circa 1 milione di euro), cifra ritenuta sprecata per quel tratto di strada.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi

Ospedale San Gerardo, dopo i monitor arrivano i totem per il self check in ambulatorio

Da qualche giorno sui quattro piani della Palazzina Accoglienza dell’ospedale San Gerardo, sono attivi nuovi totem per agevolare l’accesso del cittadino agli ambulatori e per gestirne la chiamata.

Monza, movida di via Bergamo: parte la denuncia del ‘comitato Monza civile’

I rappresentanti del sodalizio hanno segnalato ai carabinieri l'episodio di un concerto improvvisato con bongo e chitarre.

Temporali su Monza: strade allagate e sottopasso con mezzo metro di acqua

A seguito del forte acquazzone verificatosi questa mattina, gli agenti della Polizia Locale hanno proceduto alla chiusura temporanea del sottopasso che conduce alla SS 36.

Monza, via Calatafimi: è allerta per lo spaccio di droga ai giardini pubblici

Un residente della zona ci ha segnalato il preoccupante via vai, soprattutto serale, di piccoli criminali e clienti. L'assessore Arena assicura controlli e si lamenta della legislazione nazionale.

Monza, lodo Cascinazza: il comune paga una parcella legale da oltre un milione di euro

Dopo un tira e molla con l'avvocato Romano la giunta Allevi ha deciso di saldare il conto.