29 Marzo 2020 Segnala una notizia
Arcore, grande successo per la Festa dello Sport

Arcore, grande successo per la Festa dello Sport

13 Maggio 2019

“96 volte grazie a ciascun bambino che sabato 11 maggio ha reso la Festa dello Sport del Comune di Arcore, una festa anche motociclistica!” Tanti sono stati i ragazzini e le ragazzine dai 7 ai 14 anni che durante la giornata hanno preso d’assalto i giardini dell’Istituto comprensivo di via Monginevro per partecipare al corso gratuito di Hobby Sport proposto dal Registro Storico Gilera e dal Gilera Club Arcore nell’ambito dell’iniziativa organizzata dall’Assessorato allo Sport.

Sin dalle 8,30 del mattino, accompagnati da mamma o papà, hanno iniziato a radunarsi presso il gazebo delle iscrizioni per poi passare alla vestizione, con tanto di casco, sottocasco e protezioni del caso. Dopodiché si sono affidati alle sapienti mani e agli utili consigli dei tecnici inviati dalla Commissione Sviluppo Attività Sportive (CSAS) della Federazione Motociclistica Italianaper insegnare loro a muovere i primi passi in sella a una mini moto da Enduro. I 96 partecipanti hanno percorso innanzitutto un anello per apprendere le indicazioni di base e per misurare le proprie capacità alla guida di una mini moto, e poi si sono cimentati in un fettucciato più lungo e articolato per acquisire sempre più dimestichezza con il mezzo meccanico. I tecnici, Giorgio, Ettore e Remo si sono occupati di ciascun ragazzino con grande competenza, seguendoli dall’inizio alla fine della loro prova.

45 sono stati i partecipanti registrati durante la mattinata e 51 quelli registrati durante il pomeriggio; fino alle ore 18, quando poi si è scatenato un temporale che, per fortuna, non ha rovinato la festa, costringendo solo gli organizzatori a radunare e caricare tutto il materiale in fretta e furia. Con il loro nuovo berretto dell’Elephant Garage di Michele Cantù (gadget dell’evento) e il loro diploma di partecipazione rilasciato dalla FMI, tutti i partecipanti hanno invece salutato gli organizzatori con entusiasmo, contenti della prova fatta in sella alle mini moto da Enduro.

Dopo la Festa dello Sport di Arcore, il Gilera Club si appresta alla trasferta siciliana per disputare la quarta e la quinta prova del Campionato italiano di Regolarità d’Epoca, sabato 18 e domenica 19 maggio, mentre il Registro Storico Gilerasarà impegnato in una duplice trasferta a Nalles (in provincia di Bolzano) e a Varano de’ Melegari (in provincia di Parma) nel fine settimana del 25 e 26 maggio. Ma fervono già i preparativi per il Giro Gilera che il sodalizio arcorese sta organizzando per il prossimo 21 luglio, quando soci, amici e simpatizzanti festeggeranno i primi 20 anni del Registro Storico Gilera: era, infatti, il 1999 quando il dottor Luca Dalloca (oggi Presidente onorario) ha avuto questa iniziativa insieme a un gruppo di appassionati del Marchio dei due anelli incrociati. Da allora il sodalizio, oggi presieduto da Massimo Lucchini Gilera (nipote del commendator Giuseppe), è cresciuto come numero di soci e come proposte annuali, riscuotendo sempre più consensi nell’ambiente delle moto d’epoca. In occasione dei festeggiamenti, il sodalizio tornerà a Esino Lario, al rifugio Cainallo, la cui storia è legata proprio alla famiglia Gilera: il modo migliore per celebrare il 20esimo compleanno.

(foto di FELICIA CHI)

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Coronavirus, ANACI: “Attenzione ai condomini, le parti comuni sono a rischio”

I condomini, in piena emergenza Coronavirus, sono un luogo di potenziale contagio. L'allarme di ANACI e il vademecum che ogni palazzo dovrebbe rispettare.

Coronavirus, i contagi nella provincia di Monza e Brianza. Dati in crescita

Cresce il numero dei pazienti positivi al Coronavirus in Brianza. Nell’intera provincia ieri si contavano 1.750 casi.

Cesano Maderno, beccato a fare una grigliata in giardino, insulta i Carabinieri: denunciato

Cesano Maderno: 26enne stanco della clausura imposta dalla quarantena ha organizzato una grigliata nel giardino condominiale. Beccato dai Carabinieri li ha poi insultati sui social. Denunciato per vilipendio All'Arma.

Coronavirus, a Monza e Brianza 2.086 positivi. +138 rispetto a ieri

Nella provincia di Monza e Brianza sale ancora il numero dei contagi: sono 2.086 i pazienti positivi al Covid-19 (+138 rispetto a ieri). Una crescita lenta ma costante.

Coronavirus, in Lombardia positivi in lieve calo. Monza e Brianza + 198

Gli ospedali lombardi iniziano a tirare leggermente il fiato. A dirlo è l'assessore di Regione Lombardia al Welfare, Giulio Gallera.