23 Agosto 2019 Segnala una notizia
Zanzatech: da oggi le zanzare non saranno più un problema

Zanzatech: da oggi le zanzare non saranno più un problema

3 Aprile 2019

“Mettiamo la nostra esperienza al vostro servizio per migliorare la vita in giardino”. Questo lo slogan della ditta Zanzatech. Nata nel 2012, l’azienda è specializzata nella lotta contro le zanzare in ambienti esterni. Più di cento i progetti realizzati dalla compagnia sia per abitazioni private sia vaste aree come agriturismi, impianti sportivi e piscine.

Zanzatech è il primo rivenditore autorizzato Mistaway in Italia, azienda leader nel settore. Il sistema Mistaway nebulizza automaticamente una soluzione insetticida tramite gli ugelli posizionati nella proprietà. Di dimensioni ridotte, l’impianto risulta poco invasivo e ben integrato nel paesaggio.

I modelli offerti dalla azienda sono due, con funzioni e caratteristiche dissimili per assecondare esigenze diverse: un impianto assicura la copertura fino a 6000 metri quadrati, mentre il secondo ha la capacità di nebulizzare fino a due ettari di superficie, e all’occorrenza raddoppiare fin a 4 ettari con la stessa efficienza degli altri.

COME FUNZIONA?

Stanchi delle continue punture di zanzare? Il prurito e il rossore vi continuano a dare fastidio? Il sistema antizanzare Mistaway ridurrà dell’80% la presenza di zanzare nello spazio aperto in cui è installato.

L’impianto si attiva due volte al giorno per una durata di 60 secondi ciascuna, nebulizzando un insetticida a bassissimo dosaggio, la mattina e la sera, quando le zanzare sono più attive. Per funzionare necessita di una semplice presa di corrente e un rubinetto dell’acqua dedicato.

La principale innovazione è il dosaggio digitale che permette di programmare il regolatore con la giusta dose di insetticida, negli orari desiderati. La dosatrice presente nella centralina crea una soluzione fresca a ogni ciclo di nebulizzazione mentre le pompe all’interno controllano la concentrazione del liquido presente. L’insetticida erogato ha una insignificante tossicità dato il basso dosaggio ed è sicura per adulti e bambini, gli animali e l’ambiente.

MANUTENZIONE

La società offre un servizio di manutenzione degli impianti puntuale e preciso. Il monitoraggio avviene da parte della compagnia che da remoto mantiene sotto controllo lo stato interno del macchinario. In caso di necessità o danni alla struttura un operatore sarà subito pronto ad intervenire. È presente nell’offerta anche un sopralluogo mensile durante il periodo estivo e prima della collocazione dell’impianto nell’area.

In caso di avaria la centralina percepisce il danno automaticamente e contatta il gestore, sospendendo ogni attività fino a che la situazione non viene ripristinata.

Entrambi i modelli proposti dalla compagnia sono coperti da una garanzia di 5 anni.

CONTATTI

L’azienda soddisferà ogni vostra esigenza, preparando la soluzione più adatta a voi. Per contattarli potete inviare una mail all’indirizzo info@zanzatech.it, chiamare al numero 328 0662450, visitare il loro sito web.

*redazionale

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Ospedale San Gerardo, dopo i monitor arrivano i totem per il self check in ambulatorio

Da qualche giorno sui quattro piani della Palazzina Accoglienza dell’ospedale San Gerardo, sono attivi nuovi totem per agevolare l’accesso del cittadino agli ambulatori e per gestirne la chiamata.

Temporali su Monza: strade allagate e sottopasso con mezzo metro di acqua

A seguito del forte acquazzone verificatosi questa mattina, gli agenti della Polizia Locale hanno proceduto alla chiusura temporanea del sottopasso che conduce alla SS 36.

Monza, movida di via Bergamo: parte la denuncia del ‘comitato Monza civile’

I rappresentanti del sodalizio hanno segnalato ai carabinieri l'episodio di un concerto improvvisato con bongo e chitarre.

Operaio di professione, spacciatore nel tempo libero: arrestato 51enne di Cornate

Trovato in possesso di cocaina, 1100 euro in contanti, bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento

Monza, via Calatafimi: è allerta per lo spaccio di droga ai giardini pubblici

Un residente della zona ci ha segnalato il preoccupante via vai, soprattutto serale, di piccoli criminali e clienti. L'assessore Arena assicura controlli e si lamenta della legislazione nazionale.