12 Novembre 2019 Segnala una notizia
Villasanta, abbandona i rifiuti in strada. Dopo 3 giorni arriva una multa di 50 euro

Villasanta, abbandona i rifiuti in strada. Dopo 3 giorni arriva una multa di 50 euro

3 Aprile 2019

Sono rimasti qualche giorno sul ciglio della strada i rifiuti abbandonati da un uomo vicino a Cascina Blandoria a Villasanta. Dopo due giorni di indagini dei vigili, lunedì 1 aprile, l’uomo è stato però identificato e multato per 50 euro complessivi. E martedì 2 aprile i rifiuti abbandonati in modo abusivo sono stati rimossi.

Il fatto è stato commesso presumibilmente gli ultimi giorni di marzo e il 31 marzo è arrivata al comando della Polizia Locale la segnalazione da parte di un cittadino che aveva notato un importante abbandono di rifiuti composti da frazione umida e indifferenziata.

Gli agenti hanno compiuto un sopralluogo e avviato l’indagine, partendo da elementi trovati proprio tra i rifiuti abbandonati. Tali elementi hanno portato al datore di lavoro di un trasportatore che aveva prestato il furgone a un conoscente, risultato, alla fine, l’autore della violazione.

Per il colpevole, oltre alla sanzione di 50 euro è scattato l’obbligo di ripristino e i rifiuti sono infatti stati rimossi nella giornata di martedì 2 aprile.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Monza, pulizia d’autunno al deposito veicoli abbandonati della polizia locale

Negli anni sono stati accatastati 33 fra autoveicoli e motocicli e 29 biciclette che nessuno a ha rivendicati. Saranno demoliti

Incendio al castello di Sulbiate: arrestata l’autrice del rogo

E' finita in manette l'autrice dell'incendio al castello di Sulbiate: si tratta di una donna italiana, impiegata, residente nella periferia ovest di Milano. Il movente è passionale.

Addio al giudice Giuseppe Airò: era da 40 anni in servizio al Tribunale di Monza

E' deceduto oggi il giudice del Tribunale di Monza Giuseppe Natalino Airò. Sessantotto anni, dagli anni Ottanta in servizio a Monza. Era da alcuni mesi assente dal lavoro per problemi di salute.

Concorezzo, violenta lite tra due donne fuori da un locale: una finisce in ospedale

Violenta lite tra due donne di nazionalità ecuadeoregna, a Concorezzo, fuori da un locale. Una delle due ha avuto la peggio ed è finita in ospedale in codice giallo.

Sequestrati 4500 prodotti per la casa e la scuola: denunciato il proprietario del negozio

Sequestrati 4500 prodotti contraffatti per la scuola e per la casa: a individuarli in un negozio di Concorezzo, una pattuglia della Guardia di Finanza. Il titolare dell'esercizio, un cittadino 40enne di etnia cinese, è stato denunciato a piede libero.