24 Giugno 2019 Segnala una notizia
Valentina Tozza: "Ho lasciato il posto fisso per essere una food blogger"

Valentina Tozza: “Ho lasciato il posto fisso per essere una food blogger”

4 Aprile 2019

L’anno scorso ha lasciato il suo lavoro in ufficio come impiegata amministrativa per realizzare il suo sogno e fare della sua passione per la cucina la sua professione. Valentina Tozza, 40 anni, madre di due bambini, abita a Lesmo dove si è trasferita nel 2008 dopo essere diventata mamma.

E ora, grazie agli oltre 47mila follower su Instagram, ai quasi 6mila su Facebook e alle migliaia di visualizzazioni quotidiane del suo blog è diventata una tra le influencer del territorio più conosciute nel settore food. Il suo volto è noto non solo grazie alla sua presenza sui social network ma anche grazie a diverse partecipazioni a programmi televisivi come Masterchef Junior ed Hell’s kitchen.

“Tutto è iniziato come un gioco- ha spiegato Valentina Tozza-. Quando ero a casa in maternità dopo aver avuto mia figlia Martina, ho aperto un blog (clicca qui) per dedicarmi al mio hobby, la cucina. Piano piano questo mio impegno è diventato sempre più serio e ho iniziato a inventare e pubblicare nuove ricette e a creare una rete di relazioni professionali nel mondo della gastronomia.

Ho diverse collaborazioni con le aziende soprattutto di Milano. Per loro – ha spiegato la blogger- pubblico sui miei canali social foto o contenuti relativi al lancio di loro nuovi prodotti o partecipo a eventi come showcooking”.

E se il lavoro e le collaborazioni sono quasi tutte a Milano, le radici della passione per la cucina di Valentina Tozza affondano però in Brianza. O meglio, nei ristoranti della provincia MB, in cui la blogger ha mosso i primi passi seguendo corsi di cucina.

“Ho iniziato con un corso al ristorante L’Officina dei Sapori di Biassono – ha concluso Valentina Tozza- e poi, grazie anche allo chef che è stato il mio mentore, ho iniziato il mio percorso nel mondo del food. Una delle prime collaborazioni l’ho fatta invece per un’azienda Lesmo (clicca qui)“.

E per il futuro le idee di Valentina sono ben chiare. “Vorrei lavorare in televisione. Per ora collaboro con il canale QVC e vorrei continuare in questo settore”.

Il viaggio di MBNews alla scoperta dei volti brianzoli più noti sul web continua. Dopo aver incontrato Valentina Tozza e nelle scorse settimane i food blogger di Gnam Box (clicca qui), la blogger Silvia Chiesa (clicca qui) e gli youtuber del canale “Rampage e Sxbriix” Sabrina ed Edgardo (clicca qui) aspettiamo alla mail redazione@mbnews.it segnalazioni anche da parte dei lettori per continuare questo nostro percorso nel mondo degli influencer della Brianza.

Foto di Paolo Lamperti

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Monza Resegone 2019: ecco le foto della partenza [e la classifica]

Si è conclusa la 59^edizione della Monza Resegone, sale sul podio l'Atletica Desio

Monza, “Una notte italiana”: tutte le informazioni utili sui fuochi di San Giovanni

Lunedì 24 giugno tornano i fuochi d’artificio per la festa di San Giovanni: uno spettacolare racconto della bellezza italiana.

Monza, Fuochi di San Giovanni: quest’anno saranno lunedì 24 giugno

Come sempre lo spettacolo sarà accompagnato da una coinvolgente colonna sonora: un vero e proprio viaggio nei sentimenti e nelle emozioni.

Incidente a Monza, auto si ribalta in Viale Delle Industrie

Una Smart si è scontrata con un altro veicolo fuori dalla rotatoria all’incrocio tra Via Stucchi e Via Salvadori, prima di finire ruote all'aria

Monza, da Regione Lombardia 283 mln per il prolungamento della metro

Prolungamento Metro e Pedemontana, nuovi fondi da Regione Lombardia. Sala ha rimarcato la necessità di investire in collegamenti che portano benefici a pendolari e viaggiatori.