16 Luglio 2019 Segnala una notizia
Il sen. Pellegrini replica a Bramini: "Il Ddl 755 tutela i piccoli creditori!"

Il sen. Pellegrini replica a Bramini: “Il Ddl 755 tutela i piccoli creditori!”

11 Aprile 2019

A poche dall’uscita della nostra intervista a Sergio Bramini, l’imprenditore fallito con 4 mln di euro di crediti verso enti pubblici, e che ha affermato di sentirsi tradito dalla politica, ecco la replica proprio di uno dei nomi illustri menzionati da lui, il senatore Emanuele Pellegrini.

“Trovo un po’ fuori luogo e alquanto strumentali le parole di Sergio Bramini, con il quale ho avuto modo di confrontarmi più volte anche nel recente passato. Al di là degli attacchi alla Lega e alla mia persona, va evidenziato che quanto affermato da lui nel merito del ddl da noi presentato al Senato non corrisponde al vero: come ho avuto più volte occasione di affermare, anche allo stesso Bramini, il ddl 755 su intimazione veloce serve infatti a tutelare i piccoli creditori dai prepotenti, l’avvocato del creditore truffato può svolgere l’ingiunzione direttamente, il provvedimento si applica a chi non paga le piccole somme di denaro dovute ad artigiani, commercianti, imprenditori e – va ribadito per l’ennesima volta – non riguarda le banche e gli istituti di credito. Le banche non c’entrano, e l’obiettivo della nostra proposta è sgravare gli uffici giudiziari da quasi un milione di procedimenti, riconoscere dignità agli avvocati, ma soprattutto tutelare i piccoli creditori dai prepotenti. Ogni diversa interpretazione o è frutto della disinformazione, oppure è in malafede: in entrambi i casi, non corrisponde al vero”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi

Villa Gernetto, Berlusconi dà lezione al suo Monza

Chissà che Berlusconi non abbia in mente sia di portare il calcio Monza in serie A  sia di riportare Forza Italia alle percentuali di voto in un tempo... 

Seveso, sindaco irremovibile: le soluzioni per la “Toti” restano due

E nessuna comprende i moduli prefabbricati auspicati dai genitori: dopo il consiglio comunale aperto dello scorso 11 luglio le soluzioni possibili restano sempre quelle: oratorio di Baruccana o scuola media "Da Vinci".

Eclissi lunare: martedì tutti con il naso all’insù

Per ammirarla non servirà alcuna protezione per gli occhi e sarà visibile ad occhio nudo anche dalla Brianza.

Il Monza Calcio ospite a Villa Gernetto: Silvio Berlusconi vuole la serie A

Il Calcio Monza approda in villa Gernetto per parlare del suo futuro assieme al patron Silvio Berlusconi e a tutto lo staff dirigenziale

Brianza, trasporti pubblici: la nuova tariffazione unica c’è ma non i biglietti

Inizia oggi la rivoluzione biglietto unico, ma nelle biglietterie Trenord ancora non sono state aggiornate le tariffe: si paga 2,50 per il passante più 2 euro per metro, al posto di 2,80