15 Luglio 2019 Segnala una notizia
Scherma Desio, sedicesimo posto per Giorgia Marino a La Spezia

Scherma Desio, sedicesimo posto per Giorgia Marino a La Spezia

15 Aprile 2019

Un buon sedicesimo posto per Giorgia Marino, la fiorettista di Scherma Desio categoria Bambine (10 anni) impegnata oggi a La Spezia per la seconda prova nazionale di categoria.

Giorgia perde un solo assalto nel girone eliminatorio collocandosi al 18° posto nella classifica parziale dopo il turno. Qualificata d’ufficio nel tabellone delle 64, vince perentoriamente  per 10-3 la diretta per le 32, vince poi 10-9 anche l’assalto di eliminazione per entrare nelle 16 e si ferma infine sul punteggio di 10-5 nella diretta per l’accesso alle 8.

Un percorso convincente con una prestazione che si dimostra solida per Giorgia, che deve ora continuare ad allenarsi con l’entusiasmo e l’impegno di sempre per guadagnarsi la prima coppa a livello nazionale.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Il Monza Calcio ospite a Villa Gernetto: Silvio Berlusconi vuole la serie A

Il Calcio Monza approda in villa Gernetto per parlare del suo futuro assieme al patron Silvio Berlusconi e a tutto lo staff dirigenziale

Europei Under 23, Gobbo trafitto da un listello di legno. Polmone perforato

Il 16enne brianzolo, tesserato con il GB Junior Team, è caduto durante lo scratch venendo perforato da un  listello lungo oltre mezzo metro.

Polizia Locale, giro di vite contro il degrado in Brianza. In arrivo droni e telecamere

Una ventata hi tech per alzare l'asticella della sicurezza, che costerà a Regione Lombardia, solo nella Provincia di Monza e Brianza, 125.300 euro.

Brianza, trasporti pubblici: la nuova tariffazione unica c’è ma non i biglietti

Inizia oggi la rivoluzione biglietto unico, ma nelle biglietterie Trenord ancora non sono state aggiornate le tariffe: si paga 2,50 per il passante più 2 euro per metro, al posto di 2,80

Stragi del sabato sera, controlli sulla strade brianzole: 79 fermati, 19 ubriachi

Maxi servizio della Polizia Stradale. A 17 persone è stata ritirata la patente a una anche l'autovettura: aveva un tasso superiore al 2,50