Attualità

Monza, le scuole vanno al massimo: aumentata da 30 a 100 la banda

L'aggiornamento, iniziato lo scorso autunno, ha coinvolto il 50% dei plessi cittadini

scuola-media-ardigo-mb

Viaggiano a 100 all’ora le scuole di Monza. Anzi, a 100 mega. L’amministrazione comunale ha infatti ultimato da pochi giorni l’aggiornamento degli impianti di collegamento a internet dei plessi scolastici. Un progetto grazie al quale circa il 50% dei plessi della città ha visto aumentare vertiginosamente la banda a disposizione, da 30 a 100 mega, assicurando così all’attività didattica il massimo della velocità possibile.

L’annuncio è stato dato dall’assessore alla Pubblica istruzione, Pierfranco Maffé, nel corso dell’ultimo consiglio comunale. L’assessore ha spiegato che grazie a questo investimento il processo di digitalizzazione delle scuole cittadine ha compiuto un passo in avanti molto importante. Già a 30 mega di velocità, le scuole possono svolgere le varie attività senza grossi problemi, a 100 la disponibilità di banda è pressoché totale e sono esclusi intoppi di qualsiasi tipo. 

L’operazione di “upgrade” è iniziato lo scorso autunno con la formazione di un gruppo di lavoro misto formato da funzionari dell’amministrazione esperti del settore e personale scolastico. Il gruppo di lavoro ha effettuato una ricognizione preliminare per capire le esigenze dei vari plessi. 

Poi, in un secondo momento, dopo avere stabilito che l’aumento da 30 a 100 era indicato in modo particolare per le scuole medie, hanno dato via libera all’operazione. Adesso, sono 15 le scuole che viaggiano a 100 mega, fra le quali rientrano anche tre plessi dove hanno sede gli uffici amministrativi. Sono quelle la cui attività didattica richiede maggiore disponibilità di banda, mentre per le scuole elementari la velocità continuerà a essere di 30 mega, giudicata più che sufficiente per assicurare il normale svolgimento delle lezioni e delle attività laboratorio