24 Luglio 2019 Segnala una notizia
Monza, allarme truffe: finti incaricati del gas si aggirano per le case

Monza, allarme truffe: finti incaricati del gas si aggirano per le case

3 Aprile 2019

Occhi ben aperti per i cittadini di Monza. Questa mattina sono state avvistate delle persone, presentatesi come letturisti di Acsm Agam, intente a introdursi in alcune abitazioni. Con l’espediente di dover leggere i contatori hanno provato a entrare in case situate in zone diverse della città, come via Birona e via Rovani. Sono stati gli stessi cittadini a segnalare il presunto raggiro all’Agam. 

Sostituzione dei contatori in corso

Attenzione però, Acsm Agam reti gas acqua, società di distribuzione del gruppo Acsm Agam, fa sapere che ‘in alcune zone della città sta effettuando la sostituzione dei contatori, attività assolutamente gratuita per l’utente, preannunciata mediante lettera e affissioni mirate’. Tali operazioni sono in corso in zone diverse da quelle interessate dalla presunta truffa.

Nessuna lettura dei contatori in corso

Acsm Agam sottolinea inoltre che non è attualmente in corso alcuna operazione di lettura dei contatori, pertanto chiunque si presenti a domicilio dichiarando di dover svolgere tali verifiche non ha nulla a che vedere con la società.

Acsm Agam ricorda infine che ‘il proprio personale e gli incaricati sono identificati da tesserino di riconoscimento (di Acsm Agam reti gas acqua o della società incaricata) e che mette a disposizione i numeri telefonici 039-2385286 e 039-2385326 per le verifiche del caso e fugare ogni dubbio’.

Purtroppo le truffe di persona, al telefono o via web sono un settore che non conosce crisi, anzi è in continua espansione, pertanto invitiamo tutti i cittadini a prestare la massima attenzione.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi

A fuoco appartamento sopra supermercato: paura a Seveso

Non risultano feriti o intossicati, solo tanto spavento a causa del fumo che si è propagato anche all'interno dell'esercizio commerciale

Monza, neopatentato causa tamponamento a catena in via della Giardina

Nessun ferito ma tanti i danni causati dall'incidente

Calci, pugni e rapine a mano armata: sgominata baby gang nel vimercatese

Quattro minorenni sono accusati di aver commesso almeno 12 rapine a danno di giovanissimi, picchiandoli e minacciandoli con un coltello. Avevano come base operativa Le Torri Bianche

Monza, insulti on line: il consigliere Lamperti mette a cuccia la leonessa da tastiera

L'esponente del Pd era stato aggredito per iscritto a causa di alcuni suoi post sul tema immigrazione.

Misinto Bierfest incoronata “Migliore festa della birra d’Italia”

Più di 60mila persone hanno partecipato alla festa.