17 Giugno 2019 Segnala una notizia
Lissone: in arrivo sei mesi di eventi per celebrare Leonardo da Vinci

Lissone: in arrivo sei mesi di eventi per celebrare Leonardo da Vinci

15 Aprile 2019

«Leonardo 500»: sei mesi di eventi per celebrare la ricorrenza del cinquecentenario dalla morte del grande Maestro

Concerti, laboratori, conferenze e spettacoli per celebrare, conoscere e riscoprire il genio e la creatività di Leonardo da Vinci. Una rassegna lunga sei mesi quella messa in campo dall’Amministrazione Comunale di Lissone in stretta collaborazione con le associazioni del territorio.

1519-2019: cinquecento anni sono passati dalla scomparsa del grande Maestro. Da maggio a novembre, con una possibile proroga fino ad aprile 2020, Lissone celebrerà la figura di Leonardo, pittore, scultore, inventore, ingegnere militare, ma anche scenografo, anatomista, filosofo, musicista e uomo di scienza.

“Leonardo 500” accompagnerà la cittadinanza con eventi e manifestazioni molto variegati. Coinvolti in prima linea saranno anche i ragazzi dell’Istituto Superiore Giuseppe Meroni per la realizzazione  di un manufatto ispirato ad uno dei progetti di Leonardo. Un pezzo di design che poi troverà adeguata collocazione all’interno di uno degli ambienti pubblici cittadini.

All’interno della rassegna leonardesca figura anche l’appuntamento di sabato 18 maggio con Brianza Classica 2019, grazie allo spettacolo dell’Ensemble Dramsam a Palazzo Terragni dal titolo “Musica in Italia al tempo di Leonardo”.

Ad aprire la rassegna all’inizio del mese di maggio sarà invece il Circolo Don Bernasconi con tre appuntamenti presso la Biblioteca Civica, altrettante occasioni per analizzare e scoprire i segreti e il fascino delle opere pittoriche di Leonardo.

Settembre vedrà protagonista Elisabetta Sangalli, autrice del libro “Leonardo e le Dodici Pietre del Paradiso”, attraverso il ciclo di conferenze promosso dall’Amministrazione comunale dal titolo “Leonardo, l’uomo, l’artista, il genio”. Gli incontri si terranno presso la Biblioteca Civica e l’autrice, reduce da studi presso il Louvre di Parigi e la Royal Academy of Arts di Londra, presenterà il Maestro attraverso letture ed immagini per scoprire simboli e iconografie nascosti nelle opere vinciane più celebri.

Tanti gli appuntamenti autunnali, tra laboratori didattici e giochi per bambini organizzati dall’Associazione il Soffio di Artemisia e da Pro Loco Città di Lissone. Domenica 13 ottobre il corpo bandistico Santa Cecilia ripercorrerà la vita del Maestro attraverso un concerto a Palazzo Terragni.

Tra ottobre e novembre gli appuntamenti finali vedranno tra i protagonisti il MAC con un incontro con lo storico dell’arte Andrea Spiriti, mentre la biblioteca ospiterà altri laboratori per bambini sulla Monna Lisa. A Villa Magatti andrà in scena un concerto con mostra di strumenti musicali organizzato da A.MUS.LI.

Domenica 27 ottobre si celebrerà infine la Giornata della musica e dell’arte leonardesca a Palazzo Terragni con l’associazione MusicArte.

Un viaggio lungo sei mesi per scoprire e riscoprire il genio di Leonardo da Vinci. Il calendario di eventi ed incontri permette a tutti, dai più piccoli agli appassionati di arte e di scienza, di entrare ancora una volta in contatto con la creatività e la cultura leonardesca – commenta il Sindaco Concetta Monguzzi – Leonardo 500 permetterà alla Città di Lissone di rendere omaggio al grande Maestro che ha illuminato il Rinascimento italiano”.

“Con il prezioso contributo delle associazioni del territorio e attraverso una sinergia di intenti e programmazione è nato «Leonardo 500», una rassegna in grado di rivolgersi a tutta la cittadinanza, con proposte nuove e ponendo particolare attenzione alle scuole primarie e secondarie del territorio – prosegue Alessia Tremolada, assessore alla Cultura – La rassegna potrà poi proseguire fino ad aprile 2020, realizzando un secondo ciclo di appuntamenti in relazione alla recente iniziativa nazionale «Le scuole in prima linea per celebrare Leonardo da Vinci»”.

Foto apertura archivio MBNews

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Morgan, grazie ai fan allontana lo spettro dello sfratto della casa?

Sfratto esecutivo rimandato per il cantante Morgan. Davanti alla sua abitazione si sono riuniti alcuni fan in segno di solidarietà. Gli ufficiali giudiziari hanno rimandato il provvedimento in data da destinarsi.

Centro sportivo Monzello, lavori in vista per campi e impianti

La società biancorossa approfitterà dell'estate per far partire un piano di recupero interamente a sue spese. Opere propedeutiche all'agibilità

Monza, postini fantasma: lettere buttate a terra e raccomandate mai consegnate

Sistema Poste Italiane in tilt a Monza. Raccomandate mai consegnate, avvisi lasciati senza suonare il citofono, mazzette di lettere buttate a terra. Le lamentele dei cittadini.

Monza, il 16 giugno torna la Cena in Bianco: svelata la location!

Via Gerardo dei Tintori, che costeggia il fiume Lambro, si “vestirà di bianco” per questa suggestiva occasione.

American Food Festival: a Brugherio le migliori specialità Made in Usa

Quattro giorni, da giovedì 13 a domenica 16 giugno, fra gusto e divertimento in stile 100% Americano.