17 Giugno 2019 Segnala una notizia
Province italiane dal Papa: "Siano presidio per la sicurezza e per l'ambiente".

Province italiane dal Papa: “Siano presidio per la sicurezza e per l’ambiente”.

29 Aprile 2019

“Oggi Papa Francesco ci ha riservato parole che ci hanno riempito di coraggio: ci ha esortato a continuare con determinazione perché le Province sono il presidio della difesa del territorio, ha ribadito l’importanza delle funzioni che ci sono assegnate, ha parlato di istituzioni necessarie. L’incontro di oggi ci dà nuova forza per proseguire, rispondendo all’invito del Santo Padre a presidiare la cura della Casa Comune e garantire l’opera di manutenzione e di messa in sicurezza delle scuole, delle strade e dell’ambiente ponendo questo come una delle questioni centrali della nostra missione di governo”.

È il commento del Presidente dell’Upi Michele de Pascale al termine dell’udienza con il Santo Padre Papa Francesco, che ha accolto nella Sala della Clementina i Presidenti delle Province italiane. Tra loro anche Roberto Invernizzi, presidente della nostra provincia.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Monza, in mille alla “Cena in bianco”. Oltre 15mila persone per la nostra diretta live

Il 29 giugno si terrà la prima edizione della manifestazione a Cinisello Balsamo.

Morgan, grazie ai fan allontana lo spettro dello sfratto della casa?

Sfratto esecutivo rimandato per il cantante Morgan. Davanti alla sua abitazione si sono riuniti alcuni fan in segno di solidarietà. Gli ufficiali giudiziari hanno rimandato il provvedimento in data da destinarsi.

Briantea84 dice addio a Seveso dopo 19 anni di storia

Dopo 19 anni passati a Seveso (più di due terzi di tutta la sua vita) Briantea84, la squadra di basket in carrozzina, lascia Seveso: colpa della nuova convenzione, troppo cara.

Auto a fuoco in via Mazzini: paura nella frazione La Cà di Arcore

Un'alta colonna di fumo ha allertato i residenti e anche numerosi automobilisti di passaggio lungo le strade vicine

Seregno calcio in Serie A? Il saluto speciale di Diletta Leotta

"Ci vediamo in Serie A!": la conduttrice televisiva e radiofonica ha affidato il suo in bocca al lupo alla pagina Facebook del club.