21 Aprile 2021 Segnala una notizia
Iterfestival: domenica la festa finale a Villa Greppi. Attesa Helena Janeczek

Iterfestival: domenica la festa finale a Villa Greppi. Attesa Helena Janeczek

8 Aprile 2019

Ci sarà la grande festa finale a Villa Greppi: un lungo pomeriggio fissato per domenica 14 aprile, tra letture itineranti, musica, giochi e, evento da non perdere, la presentazione di “La ragazza con la Leica” in compagnia dell’autrice Helena Janeczek, Premio Strega 2018. E poi, nel corso di quest’ultima settimana di festival, due appuntamenti in compagnia di Silvia Geroldi, esperta di haiku, componimento poetico nato in Giappone nel XVII secolo.

Si avvia alla chiusura Iterfestival, la kermesse letteraria itinerante promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la collaborazione di Lo Sciame Libri di Arcore. Un festival che dallo scorso 17 marzo sta animando la Brianza con incontri dedicati al mondo dei libri e che ha già ospitato in diversi comuni aderenti al Consorzio autori del calibro di Paolo Rumiz, Alessandro Robecchi, Francesca Diotallevi e molti altri.

Quest’ultima settimana di eventi si apre giovedì 11 aprile alle 17, quando la Sala Civica “Aldo Moro” della Biblioteca Civica di Sovico ospita Silvia Geroldi, protagonista di un laboratorio rivolto ai bambini. Durante l’evento, ogni partecipante creerà il suo libro delle stagioni su una struttura a leporello (a fisarmonica), componendo immagini con la tecnica del collage e del disegno, e con l’aiuto dell’autrice proverà a scrivere piccole poesie in forma di haiku. Inventata in Giappone XVII secolo, la poesia haiku parla in modo delicato e profondo dello scorrere del tempo, coglie il dettaglio e lo mette su carta seguendo semplici regole metriche (è consigliata la prenotazione al laboratorio: [email protected] | 331 7757345). E sempre Silvia Geroldi sarà protagonista anche dell’appuntamento fissato per la sera: alle 21, ci si sposta nella Sala Polifunzionale del Centro Socio Ricreativo Anziani “Farina” di Briosco per la presentazione del libro “HAIKU Poesie per quattro stagioni, più una”. Una serata che farà riflettere sulla nostra capacità di fermarci, di osservare il mondo che ci circonda e di vederne la bellezza.

Appuntamento da non perdere, come anticipato, domenica 14 aprile, quando dalle 15 prende il via la Grande festa finale. In programma a Villa Greppi, infatti, un pomeriggio di eventi, dai giochi per tutte le età (dalle 15 alle 18 “Mettiti in gioco”: giochi in legno, moderni e della tradizione popolare a cura di Giada, de Lo Sciame Giochi) alle letture itineranti fra gli alberi del Parco (dalle 15 alle 16 “Alberi parlanti”, a cura di Sara de Lo Sciame Libri e Daniele de Lo Sciame Verde), da “Piantiamo un libro, leggiamo un fiore” (alle 15 età 7/10 anni; alle 16 età 3/6 anni. Lettura animata e laboratorio di travaso di una piantina fiorita a cura di Annalisa e Sergio de Lo Sciame Fiori) all’intervento musicale a cura del Clarionet Ensemble della Scuola di Musica A. Guarnieri del Consorzio Villa Greppi, fissato per le 16. Infine, alle 17 nell’Antico Granaio, l’incontro con Helena Janeczek, Premio Strega 2018 per il suo “La ragazza con la Leica”. Nata a Monaco di Baviera in una famiglia ebreo-polacca, Janeczek vive in Italia da oltre trent’anni e in questo libro racconta di Gerda Taro, pioniera del fotogiornalismo.

Seguirà aperitivo di chiusura.

Per visualizzare il programma completo del Festival clicca qui

Per aggiornamenti: www.villagreppi.it
www.facebook.com/consorziobrianteovillagreppi/

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi