20 Agosto 2019 Segnala una notizia
I parchi Grugnotorto Villoresi e Brianza Centrale si uniscono (e festeggiano)

I parchi Grugnotorto Villoresi e Brianza Centrale si uniscono (e festeggiano)

19 Aprile 2019

I parchi Grugnotorto Villoresi e Brianza Centrale si uniscono in un matrimonio ambientalista che consentirà ai due PLIS di duplicare forze ed esperienze, per partecipare con maggior autorevolezza a bandi europei, nazionali, regionali, per realizzare interventi pubblici più integrati e per incentivare lo sviluppo di attività agro-forestali sempre più ecologicamente virtuose. L’unione tra i due parchi sarà celebrata con un intero weekend di eventi, durante il quale verrà presentato ai cittadini dei comuni consorziati la nuova realtà naturalistica.

L’unione dei PLIS

Il Parco Grugnotorto Villoresi si estende in dieci Comuni a nord di Milano, interessando Bovisio Masciago, Cusano Milanino, Cinisello Balsamo, Desio, Lissone, Monza, Muggiò, Nova Milanese, Paderno Dugnano e Varedo. E’ un’area che è ‘sfuggita’ all’edificazione e custodisce nel suo tessuto territoriale vasti spazi dedicati all’agricoltura, ma anche piccoli boschi, filari e percorsi campestri. Da diversi anni i Comuni coinvolti e i consorzi lavorano con costanza alla realizzazione di piste ciclabili nel parco, al riboschimento di alcuni punti, nonché all’organizzazione di attività di educazione ambientale. Il Grugnotorto è un prezioso polmone verde per i cittadini dei comuni circostanti, ma è anche l’anello di collegamento tra tre parchi regionali, il Parco Nord Milano, il Parco delle Groane ed il Parco Valle del Lambro, grazie alla sua sua posizione strategica e al Canale Villoresi che lo attraversa.

Il Parco Brianza Centrale invece, è stato istituito dal Comune di Seregno con deliberazione di Consiglio Comunale n. 31 del 30.01.2001. Si compone di terreni prevalentemente agricoli, incorniciati da boschi naturali di robinie e sambuchi, che contribuiscono alla preservazione delle specie faunistiche. Le aree incluse costituiscono una sorta di cintura verde intorno alla città.

Ora i due PLIS (Parchi Locali di Interesse Sovracomunale), che per anni hanno lavorato individualmente a una faticosa riqualificazione ecologica e paesistica dei loro spazi, si uniscono andando a creare un’unica entità ambientale chiamata GRUBRIA, che vedrà rafforzata la loro importanza strategica nella politica di tutela e riqualificazione del territorio.

Le celebrazioni

Per celebrare questa importante unione territoriale sancitasi nel cuore della Brianza, si terranno, come accennato in apertura, 3 giornate di incontri ed eventi, nel corso delle quali i cittadini, grandi e piccini, saranno accompagnati in questa nuova realtà.

Venerdì 3 maggio, alle ore 20:30 presso l’aula consiliare del comune di Nova Milanese: il Parco si presenta nella sua nuova sede con gli amministratori locali, percorrendo alcuni momenti della sua storia, ma soprattutto presentando ai cittadini nuovi progetti e nuovi propositi.

Sabato 4 maggio tre occasioni di incontro:

– A Cusano Milanino alle 10:30 consegna alla città del nuovo parco pubblico di via Ippocastani;
– Cinisello Balsamo alle 16:30 camminata nel parco con ritrovo al Centro di Educazione Ambientale;
– A Lissone alle 20:30 presentazione e laboratorio gratuito per bambini al Laghetto del Bosco Urbano.

Domenica 5 maggio, al mattino biciclettata con tre punti di partenza: da Seregno Parco 2 Giugno alla Porada, da Nova Milanese sede del Parco in piazza Gio.I.A., da Desio dal piazzale della Stazione FS; arrivo a Seregno, pic nic libero e al pomeriggio presentazione e laboratorio gratuito itinerante per bambini.

Qui i percorsi in biciclettaqui il programma completo.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi

Arcore, rotta la carrozzina dell’azzurro Mattia Muratore. Lo sfogo

Brutta disavventura per Mattia Muratore, ex capitano della Nazionale di hockey in carrozzina, al termine delle sue vacanze in Norvegia.

Le prime due squadre Vero Volley scaldano i motori: domani il raduno

Meno di 24 ore al primo incontro stagionale della Vero Volley Monza e della Saugella Monza per la stagione 2019-2020.

Limbiate, minaccia e rapina una donna: 24enne arrestato nel Parco delle Groane

La violenta rapina era avvenuta a luglio a Corsico. L'uomo è finito in manette solo ieri, domenica 18 agosto

Asfalti Brianza: stop a odori molesti e inquinamento entro la fine di settembre

Sarà realizzato un nuovo bruciatore e installato un avanforno di dimensioni compatibili con gli spazi esistenti

Seregno Calcio, Achille Mazzoleni nuovo coordinatore tecnico

Il Seregno Calcio allarga il proprio organico tecnico. Entrerà a far parte dell’area tecnica Achille Mazzoleni, in qualità di coordinatore tecnico.