19 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Frana sulla SS 36: strade chiuse e traffico in tilt

Frana sulla SS 36: strade chiuse e traffico in tilt

26 Aprile 2019

Lunghe code e pesanti disagi alla circolazione sulla SS 36 Milano-Lecco-Sondrio dove ieri si è abbattuta una grossa frana. Massi e detriti sono finiti rovinosamente sulle carreggiate vicino alla galleria Ciserino, sul territorio del comune di Lierna, in provincia di Lecco, ma fortunatamente non si segnalano danni a persone o a mezzi in transito. La strada è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco,  la Polizia Stradale e i tecnici dell’Anas per le verifiche del caso e porre in sicurezza l’intera area.

Dopo la chiusura della Statale 36 tra Abbadia e Bellano  in entrambe le direzioni , oggi sulla Provinciale 72  si sono registrati lunghi incolonnamenti.

All’ingresso di Varenna si viaggia a senso alternato nel punto dove sono posizionati i new jersey, lo stesso accade a Bellano, in località Tre Madonne.

“Sono state avviate nella prima mattina di oggi le ispezioni del versante da cui, nella serata di ieri, si è verificato il distacco di alcuni massi di grandi dimensioni che ha interessato le carreggiate della statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga” in corrispondenza del km 66, all’altezza del comune di Lierna (LC)” precisa. Anas.

Dalle prime ore della mattina l’azienda ha avviato le attività di ispezione tramite i rocciatori e un drone al fine di individuare il punto di distacco del materiale dalla pendice, particolarmente estesa, in vista del successivo disgaggio. Sul posto sono presenti i tecnici Anas, il personale specializzato e i geologi per il monitoraggio e il coordinamento delle operazioni.

Le carreggiate in entrambe le direzioni resteranno chiuse al traffico fino al completamento delle attività necessarie a ripristinare la sicurezza per il transito lungo la statale. Per il tempo di esecuzione degli interventi il traffico in direzione nord resterà deviato in uscita allo svincolo di Abbadia Lariana, al km 57,600, mentre il traffico in direzione sud resterà deviato in uscita a Bellano, al km 75,350, con prosecuzione sulla provinciale 72.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

La Monza più bella è su Rai 1: la nostra città in onda a “Linea Verde Life”

Il prossimo sabato 22 febbraio la città di Monza sarà su Rai 1, alla trasmissione "Linea Verde Life". Al centro della puntata il complesso della Villa Reale e del Parco di Monza, ma anche i temi della sostenibilità ambientale. Tutti i dettagli.

Nova Milanese: passeggia per strada e un cane lo aggredisce alle parti intime

Nova Milanese, passeggiata da incubo per un 40enne: mentre camminava è stato aggredito da un cane nelle parti intime. Le ferite al pene e allo scroto hanno reso necessario il trasporto all'ospedale San Gerardo di Monza.

Monza in maschera: torna il Carnevale tra eventi, trenino e coriandoli

Due weekend, dal 21 febbraio all’1 marzo, con iniziative dedicate soprattutto a bambini e famiglie.

Parco di Monza: runner morso da un cane. Il padrone lo ignora

Runner aggredito al parco di Monza da due cani da caccia, il proprietario degli animali li richiama solamente.

Movimento 5 Stelle: “Lo spot di Trenord con Pozzetto? Una presa in giro”

Nello spot si parla di pulizia, puntualità: tematiche, queste, che hanno fatto insorgere il Movimento 5 Stelle Lombardia tanto da definire la trovata pubblicitaria "un insulto alla pazienza dei viaggiatori".