23 Aprile 2021 Segnala una notizia
Folgore Caratese, pirotecnica vittoria in trasferta contro la Lavegnese

Folgore Caratese, pirotecnica vittoria in trasferta contro la Lavegnese

1 Aprile 2019

Splendida vittoria in trasferta della Folgore Caratese che supera in rimonta 4-3, allo Stadio “Edoardo Riboli”, la Lavegnese con un bellissimo gol di Daynè al 90′. Si tratta della seconda vittoria nelle ultime tre partite e il 7 punto conquistato dopo la sconfitta di Ligorna. E’ il primo successo dei brianzoli a Lavagna dal 2011.
Sotto di 3-1 dopo 39 minuti di gioco, i ragazzi di Longo hanno trovato la forza di ribaltare il risultato, mostrato capacità tattica e muscoli, per rimettere in equilibrio la partita e trovare nel finale i tre punti che adesso permettono alla Folgore Caratese di accorciare sulla zona play off distante 7 lunghezze.

LA PARTITA. I due allenatori, Tabbiani e Longo scelgono il modulo 4-3-3. Longo perde Carbonaro nel riscaldamento pre-partita e opta per l’impiego di Valotti dal primo minuto. Dirige l’arbitro Simone Piazzini della sezione AIA di Prato.

Al 1′ tiro di Fonjock da dentro l’area di rigore, palla fuori dallo specchio della porta. Al’ 6′ Folgore Caratese vicina al vantaggio. Poesio smarca Valotti alla perfezione in area di rigore, ma la conclusione del n.11 azzurro è neutralizzata da Caruso. Al 17′ azione in velocità della Lavagnese. Lancio lungo di Gnecchi per Basso che in area di rigore calcia al volo, para Rainero. Al 23′ calcio d’angolo per i padroni di casa, Tos svetta di testa in area di rigore e palla che si alza sulla traversa. Un minuto dopo liguri in vantaggio. Di Pietro prende palla dai 20 metri, inquadra la porta e di sinistro infila Rainero nell’angolino per l’1-0. Al 27′ Lavagnese vicina al raddoppio. Saccà se ne va sulla fascia destra, cross preciso in area di rigore, arriva Basso di testa ma Rainero si supera con una gran parata.

Al 28′ il pareggio degli azzurri. Ngom se ne va in azione di contropiede, palla in area di rigore per Gioè che di piatto gonfia la rete. E’ 1-1.  Al 33′ applausi per la giocata di Poesio. Dribbling secco al diretto marcatore, tiro potente sul primo palo e paratona di Caruso. Al 37′ il raddoppio della Lavagnese. Di Pietro, smarcato di tacco da Oneto infila la difesa della Folgore Caratese, entra in area e trafigge Rainero per il gol del 2-1. Un minuto dopo calcio di rigore per la Lavagnese. Monticone atterra in area di rigore Oneto, l’arbitro decreta la massima punizione dagli 11 metri e cartellino giallo per il difensore azzurro. Dal dischetto Oneto non sbaglia e fa 3-1.

Siamo al 39′ del primo tempo. La Folgore Caratese reagisce e al 42′ indecisione di Caruso nell’uscita in area piccola, interviene di testa Valotti che insacca la rete del 3-2. Nella ripresa al 2′ subito incornata di testa di Cacciatore, da calcio d’angolo, ma Caruso questa volta è attento e para. Poi al 4′ il pareggio della Folgore Caratese con il gol di rapina di Gioè che sfrutta un errore di Caruso e realizza il 3-3. Al 7′ Lavagnese vicinissima alla quarta rete. Gran giocata di Oneto e conclusione dalla distanza che colpisce l’incrocio dei pali. La palla finisce poi sulla riga di porta e la difesa della Folgore Caratese allontana dall’area. Al 19′ Gioè vicino alla tripletta, la torsione di testa lambisce il palo alla destra di Caruso. Al 28′ ancora Lavagnese in avanti. Spunto di Fonjock sulla destra, cross in area di rigore per Oneto che di testa impegna Rainero. La partita è dal ritmo elevato e al 45′, arriva la rete della vittoria per la Folgore Caratese. Daynè entrato al posto di Valotti, esegue una magistrale conclusione che finisce sotto l’incrocio dei pali. E’ la rete del 4-3 che consegna ai brianzoli tre punti pesanti in chiave play-off, obiettivo ancora alla portata dei ragazzi di Longo. Domenica intanto, scontro diretto a Verano Brianza contro il Chieri.

RISULTATI 29^ GIORNATA
Girone A: Borgaro Nobis – Lecco 0-2, Chieri – Inveruno 3-3, Fezzanese – Casale 1-1, Lavagnese – Folgore Caratese 3-4, Milano City – Ligorna 2-0, Pro Dronero – Bra 2-3, Savona – Borgosesia 0-0, Stresa – Arconatese 2-1, Unione Sanremo – Sestri Levante 0-0

CLASSIFICA
Lecco 74 punti; Unione Sanremo 57; Savona 50; Inveruno 47; Ligorna 46; Casale 44; Chieri 43; Bra 40; Folgore Caratese 39; Lavagnese, Sestri Levante 36; Fezzanese, Borgosesia, Milano City 34; Arconatese 27; Stresa 22; Borgaro 20; Pro Dronero 19.

PROSSIMO TURNO 7/4 ore 15
Arconatese-Sestri Levante, Borgosesia-Borgaro, Bra-Unione Sanremo, Lecco-Milano City, Casale-Pro Dronero, Folgore Caratese-Chieri, Inveruno-Stresa, Lavagnese-Savona, Ligorna-Fezzanese

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi