23 Aprile 2021 Segnala una notizia
Federazione Maestri del Lavoro: ecco i brianzoli che saranno premiati

Federazione Maestri del Lavoro: ecco i brianzoli che saranno premiati

26 Aprile 2019

Parola d’ordine, creare valore. Sono questi gli intenti della federazione Maestri del Lavoro d’Italia, che mercoledì 1 maggio, in occasione della festa dei lavoratori, premierà ben 142 neo maestri tra cui 13 brianzoli.

Le premiazioni avverano all’interno del conservatorio G. Verdi di Milano alla presenza del prefetto della città, Renato Saccone e delle autorità civili, militari e religiose lombarde.

I lavoratori prescelti verranno quindi insigniti con la Stella al merito del lavoro. Un’onorificenza che premia singoli meriti di perizia, laboriosità e buona condotta morale dei lavoratori dipendenti. Un capitale umano, insomma, che nel lavoro mette tutto se stesso. E non è forse un caso che il titolo di “Maestro del Lavoro”, viene conferito su decreto del presidente della Repubblica su proposta del ministro per il Lavoro e la previdenza sociale. Ogni anno, il 1° maggio, a quei lavoratori che abbiano compiuto i 50 anni di età e che abbiano maturato almeno 25 anni ininterrotti di esperienza, alle dipendenze di una o più aziende.

Sono 13, lo si ricorda, i brianzoli che quest’anno saranno insigniti con la stella al merito. Ossia Emanuele Baracchi, Vittorio Colombo, Mauro Ferrari, Luca Lussana, Pierangelo Missaglia, Anna Maria Monti, Raffaella Parapetti, Francesco Respina, Fabrizio Ronchi, Silvano Scorbati, Egidio Silva, Elena Tassetto, Mauro Visioli.

E se la missione dei Maestri del Lavoro è quella di creare valore, “tra gli altri scopi della nostra associazione c’è quello di dare particolare impulso ad attività concrete per favorire l’inserimento delle giovani leve nel mondo del lavoro. L’obiettivo – precisa l’associazione – è quello abbattere le barriere che ancora esistono tra scuola e mondo del lavoro attraverso occasioni di incontro che sfociano in una proposta educativo-formativa concreta e costante”.

 

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Massimo Chisari
Milanese di nascita, brianzolo d'adozione. Guardo il mondo attraverso la mia macchina fotografica. Osservo. Cerco. E tramite le parole, racconto. Amo il giornalismo, quello sincero perché scrivere significa smettere di respirare per raccontare con il cuore. Ho due grandi passioni. L'arte e la letteratura, quella russa soprattutto. Ma ho un unico grande amore, anzi due. I miei due cani, Hubert e Brunhilde.


Articoli più letti di oggi