23 Maggio 2019 Segnala una notizia
Dove grigliare in Brianza? Ecco alcuni luoghi dove andare!

Dove grigliare in Brianza? Ecco alcuni luoghi dove andare!

19 Aprile 2019

Pronti a gustarvi della buona carne e trascorrere una giornata all’aria aperta in compagnia? Pasqua e Pasquetta si avvicinano e con loro iniziano a crearsi i gruppi per organizzare la classica grigliata. Attenzione però ai divieti e alle norme imposte dai parchi della zona e le aree verdi. Vi ricordiamo che nel Parco di Monza non sono presenti aree attrezzate per il barbecue, è però possibile mangiare cibi già cotti o fare picnic. Continua inoltre il divieto di accendere fuochi presso il parco Increa di Brugherio al fine di tutelare la salute e il patrimonio pubblico.

Per evitare di incorrere in sanzioni vi riportiamo qui in seguito alcune delle aree presenti nella nostra Provincia dove  è possibile grigliare.

MONZA – Conosciuto e  molto frequentato il Laghetto della Boscherona di Monza. Per le prossime giornate festive ci confermano che l’area è stata già interamente prenotata. L’ingresso richiede infatti la prenotazione e un costo d’entrata di tre euro a persona, sotto ai sei anni è gratuito . Il parco è attrezzato con cinque aree picnic con braciere per barbecue e tavoli, è necessario portare da casa la carbonella e il mangiare, un chiosco, una zona fitness, campi da calcio, campi di pallavolo, ping pong, campo di bocce e una zona fitness.

MONTEVECCHIA – Con soli trenta minuti si arriva nell’area verde del Parco Regionale di Montevecchia. La fruizione delle due aree attrezzate Cascina Butto e Ca’ del Soldato  è concessa per regolamento solo ad associazioni e/o gruppi operanti in ambito ambientale, sociale e culturale e comunque dietro autorizzazione dell’Ente Parco. La fruizione degli spazi esterni è nei giorni festivi libera mentre nei giorni feriali per singoli o gruppi di massimo 15 persone è libera a condizione che non siano in corso attività organizzate o autorizzate dall’Ente Parco; per gruppi superiori a 15 persone (massimo 100 persone) l’entrata è subordinata ad autorizzazione dell’Ente Parco e concessa esclusivamente a scuole, associazioni, centri estivi, oratori od altri soggetti che organizzano attività educative e ricreative per ragazzi e che fanno parte dei Comuni della Comunità del Parco. Le griglie non vengono date in uso ai privati cittadini.

LISSONE – Dal 2015 è stata realizzata un’area del Bosco Urbano dedicata a barbecue e picnic. Il comune ricorda che è necessario portare una griglia di dimensioni contenute e tutto l’occorrente. L’ingresso è gratuito.

MILANO PROVINCIA – Numerose le richieste ricevute dal Parco delle Groane, che in questi giorni ha comunicato tutte le norme da seguire per l’uso delle aree poste a disposizione dei cittadini. E’ vietata l’occupazione, anche temporanea, del suolo pubblico senza autorizzazione dell’Ente Parco; è vietato accendere fuochi per il picnic nelle aree boscate e in prossimità delle stesse; è consentito accendere il fuoco solo con l’idonea attrezzatura, non con fuoco a terra e nelle aree predisposte e comunque curandone il totale e perfetto spegnimento al termine dell’uso.
All’interno della zona protetta vi sono apposite aree attrezzate per il picnic. L’ente Parco non accetta alcun tipo di prenotazione degli spazi che sono a libera disposizione dei cittadini e, eventualmente, il barbecue va portato da casa.

ALBAVILLA – per una giornata fuori porta immersi nel verde, vi suggeriamo L’Alpe del Viceré, sotto la provincia di Como. L’area é ad accesso libero: le distese di prati della zona sono aperte a tutti. Non si possono accendere fuochi a terra ma vi é la possibilità di utilizzare barbecue rialzati e fare picnic. Occorre portare da casa tutto il necessario per grigliare.

Oggi, dopo una fase di recupero aziendale, L’Alpe del Viceré é dotata di parcheggi, barbecue in pietra, panchine e tavoli in legno. Presenti nelle vicinanze anche rifugi alpini e ristoranti tipici.

Tutte le località sopra riportate raccomandano il rispetto per l’ambiente, invitando a lasciare pulita la zona occupata.

E voi, avete da consigliarci altri luoghi per una grigliata in compagnia?

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Meda, avevano in casa una bomba e la usavano come schiaccianoci

L'ordigno della Seconda Guerra Mondiale era a casa di una coppia di ignari anziani. È stato recuperato e fatto brillare

Tamponamento a quattro sulla Milano-Meda: Suv finisce sopra un’auto

Nessuno dei conducenti è rimasto ferito in maniera grave, mentre gravi sono le ripercussioni sul traffico

Monza Visionaria al via con il concerto in Duomo “A Love Supreme”

Si apre oggi il festival musicale firmato Musicamorfosi che per 5 giorni coinvolgerà la città in un mix travolgente di concerti, notturni e luci e suoni.

Brianza, truffe ‘a domicilio’: attenti a quei finti Carabinieri

Nuova allerta in Brianza: falsi Carabinieri e tecnici dell'acqua si introducono negli appartamenti con delle scuse, per poi spruzzare spray urticanti e derubare i malcapitati. Le testimonianze.

Monza eliminato dai play off: il 3 a 1 con l’Imolese non basta

La corsa per andare in B è rimandata all'anno prossimo. Purtroppo non è bastato il risultato positivo di questa sera per passare il turno.