09 Luglio 2020 Segnala una notizia
CTL3 sotto la lente, la neo ingegnere Passoni: "Ripensiamo l'impianto a impatto zero"

CTL3 sotto la lente, la neo ingegnere Passoni: “Ripensiamo l’impianto a impatto zero”

9 Aprile 2019

Modernizzare un campo sportivo in chiave ecosostenibile. Questo è stato l’oggetto di studio di Sabrina Passoni, 25 enne di Carnate, neo laureata alla facoltà di Ingegneria Edile all’Università degli Studi di Bergamo.

Il 29 maggio ha ottenuto un punteggio di 107 su 110 presentando la tesi dal titolo “Riqualificazione energetica ed ampliamento di un impianto sportivo di atletica leggera tramite materiali termoriflettenti: studio applicativo del campo sportivo comunale CTL3 situato in Bernareggio (MB)”

In Italia il patrimonio edilizio è sempre in continuo movimento. Dati mostrano che la Brianza è una delle più costruite dell’intero Bel Paese; poche le aree verdi che resistono a nuove edificazioni. Perché non concentrarsi allora sulle strutture già esistenti e e valorizzarle?
Sabrina Passoni ha voluto immaginare un progetto di riqualifica energetica proprio di un luogo a lei caro e che ha frequentato fin da piccola: il campo sportivo CTL3 di Bernareggio. E così la studentessa ha unito la passione per lo sport e agli studi di ingegneria. Righello alla mano, ha pensato come aggiornare la tribuna utilizzando elementi strutturali a impatto zero e, anzi, produttori di energia.

“La scelta di questo argomento nasce innanzitutto dalla volontà di lavorare a un progetto di riqualifica che è un tema di forte attualità e che credo fermamente rappresenti il futuro dell’edilizia. Inizialmente non mi venivano idee sul caso di studio, mi era stato proposto un progetto di nuova costruzione, ma io volevo fare una riqualifica, allora ho pensato di proporre di analizzare il campo sportivo dove mi alleno e che frequento dall’età di 5 anni.” Queste le parole di Passoni per descrivere il lavoro di conclusione del suo percorso di studi. La tesi ha incuriosito la commissione di laurea che ha premiato la neo dottoressa con il massimo del punteggio, sei punti su sei.

 

La tesi prevede l’uso della tecnologia a secco. Gli elementi vengono avvitati o inseriti dentro guide, questo permette qualora si volesse demolire la struttura, di riciclare i vari materiali che costituiscono la parete. L’innovazione consiste inoltre nell’inserire all’interno di queste stratigrafie a secco dei particolari materiali termoriflettenti multistrato che limitano la trasmissione del calore per conduzione, convezione e soprattutto per irraggiamento.

Ad oggi, pur essendo realizzabile, il lavoro ha studiato solo una delle diverse dimensioni strutturali necessarie all’intera rivalutazione dell’area . Di ostacolo al progetto anche la gestione delle risorse economiche dell’area e dell’impianto per compensare l’investimento.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Arcore la cancellata della scuola sarà rimessa a nuovo dai lavoratori della Knorr Bremse in cassa

Sono 20 i dipendenti dell'azienda che lunedì 13 luglio saranno al lavoro. Allo studio un ulteriore iniziativa a sostegno dei un'associazione di Velasca.

Ospedale di Vimercate, ecco le regole per le visite. Parto, sì all’accesso di un visitatore

Accessi limitati: restano in vigore le restrizioni. Il visitatore è sottoposto a tampone naso faringeo per ricerca di SARS- CoV-2

Vedano al Lambro è Covid free. L’aggiornamento dei sindaci brianzoli

Finalmente la notizia che in tanti aspettavano: dopo Correzzana, Carnate e  Renate, ora Vedano al Lambro vede il dato dei positivi azzerato.

Brugherio zero contagi da una settimana, Carate piange altre due vittime. L’aggiornamento dei sindaci

Nella provincia di Monza e Brianza 5 i pazienti positivi al tampone nelle ultime 24 ore.

Si incatena al comune di Vimercate: “Ho bisogno di aiuto, non so come andare avanti”

Una clamorosa protesta simbolica, di pochi minuti, ma che la donna spera serva a smuovere le coscienze.