22 Gennaio 2020 Segnala una notizia
Vittime del Dovere, calcio e solidarietà nei campi di Serie A

Vittime del Dovere, calcio e solidarietà nei campi di Serie A

19 Aprile 2019

Quello tra sport e legalità si rivela ancora una volta un sodalizio vincente. Dopo il successo riscosso nelle precedenti edizioni, in tutti gli stadi torna puntuale l’appuntamento con la Giornata di campionato di calcio di Serie A dedicata alle Vittime del Dovere.

Per l’edizione 2019 il weekend scelto dalla Lega Calcio per celebrare la Onlus di Monza sarà quello del 27, 28 e 29 aprile 2019. Una tre giorni speciale, e dall’alto valore morale, avente come scopo onorare la memoria e mantenere vivo il ricordo di quanti, indossando una divisa, hanno donato o messo a repentaglio la propria vita in nome dello Stato per proteggere la comunità.

Ed è proprio il mondo del calcio, così vicino alla gente, amato e apprezzato da giavani e non, ad essere l’ambiente ideale per trasmettere i valori di rispetto, sacrificio e passione. Gli stessi ideali che animano le Forze dell’Ordine, Forze Armate e Magistratura, e che ogni giorno l’Associazione cerca di portare avanti prestando soccorso legale ed emotivo ai superstiti o ai parenti delle vittime innocenti.

 “La vita è come lo sport: passione e rispetto per le regole. Affronta la vita con il piede giusto, fai gol con la legalità”, questo è il messaggio che si leverà all’unisono in tutti gli stati di Serie A attraverso lo spot che verrà tramesso sui maxi schermo.

Il video e lo striscione che accompagnerà l’ingresso in campo delle squadre ci ricorderanno che se l’importante è far squadra, ognuno deve ricoprire il proprio ruolo in campo con impegno e determinazione.

Prima dell’inizio delle partite un gruppo di bambini porterà in campo uno striscione con il logo dell’Associazione che verrà accompagnato da un messaggio letto dallo speaker dello stadio

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Incidente allo svincolo del Gigante: quell’incrocio è pericoloso

Tra gli occupanti dei mezzi non si sono feriti e poco dopo erano già intenti a fare la constatazione amichevole. 

Monza, via Bergamo: chiedono una sigaretta a un ragazzo, poi lo prendono a calci e pugni

Violenta aggressione a Monza, in zona via Bergamo, ai danni di un giovane ragazzo italiano. E' stato lui stesso a chiedere l'intervento delle Forze dell'Ordine.

Usmate, ProntoPannolino tocca i 100mila pannolini venduti al mese

ProntoPannolino ha aperto un negozio fisico in via Medaglie d'Oro 5 a Usmate.

Busnago, 23enne truffato al Globo da due finti volontari di una Onlus inesistente: arrestati

Truffa al Globo di Busnago: due cittadini rumeni, di 25 e 43 anni, si sono presi gioco del buon cuore di un ragazzo di 23 anni e fingendo di essere volontari di una onlus per non udenti, sono riusciti a estorcergli 100 euro. 

Capotreno presa a pugni in faccia: identificato l’aggressore

E' stato identificato e denunciato dalla Polizia Ferroviaria lombarda, con la collaborazione dei ferrovieri, l'autore della violenza operata sul regionale Trenord, ai danni di una capotreno.