23 Aprile 2021 Segnala una notizia
Arcore, perde il controllo dell'auto sul cavalcavia e provoca un frontale

Arcore, perde il controllo dell’auto sul cavalcavia e provoca un frontale

1 Aprile 2019

Questa mattina poco prima delle 7,30 sul cavalcavia di Arcore un automobilista alla guida di una C3 ha perso il controllo del mezzo invadendo la corsia di marcia provocando un frontale. Lo scontro è avvenuto alla fine di via CRoce, all’intersezione con via Casati.

Prima di schiantarsi contro una Clio ha urtato un furgone rosso che per poco ha evitato il peggio: distrutta solo la ruota posteriore sinistra. Solo la fortuna ha voluto che non ci fossero morti: la Clio ha svoltato per immettersi sul cavalcavia e quella svolta a destra è una curva cieca. All’improvviso si è trovata di fronte l’altra vettura e nulla ha potuto fare per evitare l’impatto.

Sul posto immediato l’arrivo del 118 che ha trasportato i due automobilisti coinvolti nel sinistro più grave all’ospedale. Le cause dell’incidente sarebbero da ricondurre o a un malore o a un colpo di sonno del conducente. Poco dopo sono arrivate anche due auto dei carabinieri per gestire la difficile situazione del traffico dato che l’incidente è avvenuto in una delle arterie più affollate e persino nell’ora di punta.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi