18 Settembre 2019 Segnala una notizia
AEB-GELSIA: assegnati i fondi che Gelsia destinerà al territorio

AEB-GELSIA: assegnati i fondi che Gelsia destinerà al territorio

19 Aprile 2019

Durante l’ultima assemblea del Gruppo, sono stati assegnati i fondi che Gelsia distribuirà sul territorio secondo precise linee guida.

80.000 Euro è la somma destinata alle sponsorizzazioni di eventi e iniziative proposte dai Comuni in cui la Società è capillarmente presente. Come sempre, la Società vaglia le richieste pervenute dalle diverse realtà comunali per assegnare loro un budget dedicato a seconda del progetto in questione e in linea con i temi cari al Gruppo. 75.000 Euro è la somma destinata al fondo sociale: le famiglie bisognose dei Comuni in cui la Società è maggiormente radicata, se in difficoltà con i pagamenti di bollette gas e luce Gelsia, possono chiedere al loro Comune di appartenenza, presentando la documentazione necessaria, che sia “Gelsia a pagare le bollette”. “Questo fondo in particolare ha un grande valore per noi, vuol dire prendersi cura delle nostre famiglie in prima persona. Facciamo il possibile per essere d’aiuto in modo concreto”, specifica la Presidente di AEB-Gelsia, Patrizia Samantha Goretti. Il budget destinato alla promozione e sponsorizzazione di eventi territoriali, selezionati direttamente dal reparto marketing di Gelsia, è invece di 100.000 Euro. Un budget importante che la Società gestisce guardando al futuro e alle iniziative che fanno bene alla comunità.

Gelsia inoltre continua a confermare il suo radicamento sul territorio anche grazie al successo dei quattordici Info Point. Spaziosi, accoglienti e funzionali, sono dei punti di riferimento imprescindibili per la cittadinanza. Un Info Point in “carne e ossa” consente all’azienda di essere fisicamente presente e vicino ai bisogni dei residenti, un modo per discutere insieme di energia e confrontarsi su ogni aspetto dei servizi offerti.

Una Multiutility che è cresciuta nel tempo insieme e grazie ai Comuni in cui opera, ascoltando le richieste dei cittadini, mettendosi alla prova giorno dopo giorno nel fornire servizi sempre più performanti con l’obiettivo di “rappresentare l’energia del futuro, che trova la propria identità nei valori di concretezza e intraprendenza tipici della gente che vive e lavora in Brianza”, commenta la Presidente di AEB-Gelsia, Patrizia Samantha Goretti.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Desio, 32enne precipita dall’ecomostro di via Volta: gravissima

Ancora in corso la ricostruzione di quanto accaduto, che riporta alla luce la questione relativa alla sicurezza dell'area

Scoperta officina abusiva: all’interno auto usate da rapinatori e spacciatori

i “titolari”, padre e figlio, sono stati denunciati, mentre per altre tre persone è stato proposto di foglio di via. Arrestato un quinto uomo

Il Calcio Monza schiacciasassi, ma tra buche e code alla biglietteria

La squadra è una potenza, ma per i tifosi non è così facile accedere allo stadio: tre i maggiori problemi che abbiamo individuato che presto dovranno essere risolti.

Monza, un anno di Ponte Colombo chiuso. A breve la gara per la demolizione

I costi previsti per la demolizione e ricostruzione della passerella sono di circa 750mila euro

Monza, scoppia la guerra del verde fra giunta municipale e giardinieri del Comune

Le aziende titolari della manutenzione lamentano servizi non pagati per 1,6 milioni, ma il vice sindaco Villa evidenzia numerosi inadempimenti.