26 Ottobre 2020 Segnala una notizia
A Biassono Brianza per il Cuore e Avis uniti per il benessere dei cittadini

A Biassono Brianza per il Cuore e Avis uniti per il benessere dei cittadini

1 Aprile 2019

La salute scende in campo. Brianza per il Cuore e la sezione Avis di Biassono dedicano un’intera mattinata alle Isole della salute. Il consueto appuntamento della Onlus per fare prevenzione e sensibilizzare la cittadinanza.

Domenica 31 marzo. A Biassono, nella palestra della scuola Aldo Moro, ha avuto luogo la giornata del cuore. Dalle 8.30 alle 12.30, un’intera mattinata di screening gratuito alla popolazione. “Rappresenta un ottimo modo per tenersi controllati” ha testimoniato Emanuela Resnati, presidente della sezione Avis Biassono.  In effetti, come ha poi raccontato anche Gabriella Cantù, segretaria di Brianza per il Cuore, questo evento nasce soprattutto con l’intenzione di sensibilizzare e di fare prevenzione.

 

Buona la risposta del pubblico. Sono state circa un centinaio le persone giunte da tutto il comune e alle quali sono state poste alcune semplici domande. “E il colesterolo? E la pressione? Ma quanto fumi?”. Insomma un vero e proprio percorso, che di isola in isola, ha offerto un check gratuito a tutti i partecipanti. Dalla glicemia alla pressione fino ad arrivare al peso corporeo. Tutta una serie di esami per controllare il proprio stato di salute. Fare prevenzione, da sola non serve. Avis lo sa bene ed è questo il motivo per cui ha messo a disposizione due medici, che alla fine del percorso hanno letto la cartella clinica dando utili consigli su come migliorare o  sul come tenersi in forma.

 

La salute parte dal cuore. Un tema molto caro a Brianza per il Cuore, che approfittando dell’occasione ha fatto prevenzione a 360 gradi. Per una città cardio protetta è del resto necessaria una continua formazione. La maggior parte degli infarti avviene all’esterno e intervenire nei primi 5 minuti è essenziale.

Un esperto della Onlus ha fatto una pratica dimostrazione, facendo vedere ai presenti come si effettua un massaggio cardiaco e come utilizzare un defibrillatore. Guardiamo come farla, subito dopo l’introduzione del presidente Avis Biassono

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Massimo Chisari
Milanese di nascita, brianzolo d'adozione. Guardo il mondo attraverso la mia macchina fotografica. Osservo. Cerco. E tramite le parole, racconto. Amo il giornalismo, quello sincero perché scrivere significa smettere di respirare per raccontare con il cuore. Ho due grandi passioni. L'arte e la letteratura, quella russa soprattutto. Ma ho un unico grande amore, anzi due. I miei due cani, Hubert e Brunhilde.


Articoli più letti di oggi

Grandi novità per uno dei centri commerciali più famosi di Monza

Il noto Centro Commerciale Auchan Monza cambia aspetto e si rinnova.

“Indossare la mascherina o il respiratore?”: al via la campagna choc di Regione Lombardia

"The Covid dilemma", questo il nome della nuova campagna choc di Regione Lombardia, un'azione diretta basata su una serie di domande che lasciano poco spazio all'immaginazione. 

San Gerardo verso la trasformazione in Irccs: cosa cambia per i cittadini?

Scaccabarozzi, Cisl: "Le difficoltà della sanità brianzola non possono certo essere correlate alla prossima costituzione dell'Irccs, ma hanno radici ben più profonde".

Mercato immobiliare e lockdown: in aumento la domanda per case con terrazzi o giardini

Il lockdown ha acceso nuovi scenari nel mercato immobiliare. Si cercano più case con spazi verdi o terrazzi e, chi abita in città, vorrebbe spostarsi in periferia.

Carate Brianza, focolaio in ospedale. 14 operatori sanitari positivi al Covid

Sono 14 gli operatori sanitari dell’ospedale di Carate trovati positivi al Covid 19. Soltanto 2 di loro sarebbero sintomatici.