25 Maggio 2019 Segnala una notizia
Vimercate, un mese ricco di iniziative per la Giornata della Donna

Vimercate, un mese ricco di iniziative per la Giornata della Donna

1 Marzo 2019

Torna anche quest’anno la rassegna Marzo Donna 2019 con un programma ricco di iniziative che spazieranno dal teatro alla musica, alla letteratura, all’arte visiva, all’impegno civile. La rassegna è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Vimercate in collaborazione con numerose associazioni del territorio, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

“Marzo Donna sta sempre di più diventando un appuntamento irrinunciabile per la nostra città, con il suo carico di bellezza e stupore per un programma eterogeneo, ispirato alla poesia come denominatore comune, ma dove ognuno può trovare il proprio percorso – dichiara Emilio Russo, Assessore alla Cultura del Comune di Vimercate – Un’invasione pacifica, ma piena di passione lungo tutto il mese. Presenze eccellenti, nuove generazioni, il mondo del lavoro e della solidarietà. Una Vimercate che a Marzo si vestirà di parole, suoni, pensieri carichi di quella sensibile concretezza, di quello sguardo tra il cielo e la terra, di tutto quello che significa essere donna nel tempo presente. Marzo Donna 2019: un regalo che loro, le splendide protagoniste, offrono a tutta la città. Grazie, davvero a tutte!”

La rassegna prevede 5 mostre: “Forme e colori”, la tradizionale mostra con le opere delle artiste locali in Villa Sottocasa, una mostra fotografica presso la Galleria della Biblioteca, due mostre presso lo Spazio espositivo Sorgente di Oreno e una collettiva d’arte al femminile presso Dima Art&Design.

In programma, incontri e recital con nomi di prestigio: Paola Maugeri presenta e ci racconta il suo libro Rock and resilienza, Claudia Donadoni in una conferenza-spettacolo ripercorre la storia di Rusina, accusata di stregoneria dalla Santa Inquisizione e immolata sul rogo, Gianna Coletti racconta, recita e canta le figure di donne nate dalla fantasia di autori milanesi, da Giovanni Testori a Enzo Jannacci, da Alda Merini a Franca Rame.

Diversi saranno i concerti: la voce penetrante e raffinata di Elisabetta Citterio (Musicamorfosi), il coro gospel dello Sbaraglio, gli allievi del Conservatorio di Milano.

Molte le iniziative dedicate alla poesia e alla letteratura: una conferenza allo Spazio Heart, “Poeti in vetrina” declinato al femminile presso Dima Art&Design, poesie dal mondo proposte dal COI Vimercate, Virginia Woolf, Alda Merini, Emily Dickinson, haiku e aforismi nelle diverse iniziative delle associazioni.

Impegno civile con storie di lotta per la conquista dell’emancipazione e contro ogni violenza: “Dodici sedie rosse contro il femminicidio” (Sorgente), la conferenza “La figura della donna nel 20° secolo” (ACLI), il film “Cosa dirà la gente” (cineforum Bloomcinema), la storia della “Stria” Rusina raccontata da Claudia Donadoni, la mostra fotografica di Nicoletta Grillo per raccontare l’impegno degli anni ’70, il recital di Paola Luffarelli “Racconti di donne semplici che hanno fatto la Storia”.

Tutti i dettagli (date, orari, luoghi e modalità d’ingresso) su www.comune.vimercate.mb.it.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Monza, auto sventrata da ladri esperti. “Hanno portato via tutto”

Il proprietario ha parcheggiato non troppo distante dal viale Cesare Battisti, una via trafficata, a ridosso di due palazzine.

Monza, deceduta donna investita sulle strisce pedonali in via Cavallotti

Lo scontro è avvenuto con un autocarro guidato da un uomo di 64 anni di Vedano

Arcorese tenta di salvare un uomo, ma muore per le ustioni

Rimasto gravemente ustionato, Martino Iacino, il 55 enne di Arcore, è morto nelle scorse ore a causa di complicazioni per le gravi ustioni sul 90% del corpo.

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Festival, sagre, street food, mostre... ecco la nostra selezione di eventi!

L’azienda Lampre cerca dipendenti per diverse mansioni

Ecco tutte le posizioni aperte presso la prestigiosa azienda brianzola.