22 Aprile 2021 Segnala una notizia
Villasanta, infuriato per la multa rompe il tergicristallo della Polizia. Denunciato

Villasanta, infuriato per la multa rompe il tergicristallo della Polizia. Denunciato

21 Marzo 2019

Dopo aver preso una multa, accecato dalla rabbia, si sfoga spezzando il tergicristallo dell’auto dei vigili parcheggiata in strada ma una videocamera del Comune lo inquadra e a distanza di quattro mesi viene identificato. E’ successo a Villasanta.

Protagonista della vicenda un uomo di 43 anni di Arcore che ora è stato denunciato per danneggiamento aggravato per aver rovinato un veicolo di proprietà comunale. L’episodio, avvenuto nel mese di novembre, era stato immortalato da una delle videocamere del Comune, nel parcheggio sul retro del comando, ma sul momento non era stato possibile dare un nome al volto che compariva chiaramente nel fermo immagine.

Poi, la scorsa settimana, un agente del Comando di Villasanta ha riconosciuto il volto dell’uomo. Dopo averlo fermato e identificato è stato convocato in comando dove l’uomo ha ammesso la sua colpa.

Il gesto sarebbe stato un atto di sfogo dopo una contravvenzione ricevuta per una violazione del Codice della Strada. Il 43enne dovrà ora rispondere dell’accusa e risarcire il danno provocato a un bene pubblico.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi