22 Aprile 2021 Segnala una notizia
Via Gadda al buio. Pontani (Pd): "A Monza c'è l'illuminazione pubblica di serie A e di B"

Via Gadda al buio. Pontani (Pd): “A Monza c’è l’illuminazione pubblica di serie A e di B”

18 Marzo 2019

Ci sono lampioni di seria A di serie B. O almeno questo è ciò che pensa Francesca Pontani, consigliere comunale del Pd, che ha sollevato il problema dell’illuminazione pubblica di via Gadda, inesistente da tempo nonostante le reiterate richieste da parte dei residenti. “Da più di un anno, dove ci sono anche dei giardini, i cittadini lamentano il non funzionamento dell’impianto di illuminazione pubblica – ha spiegato il consigliere Pontani -. Hanno usato tutti i canali possibili per segnalare il disagio: telefonate, mail, lettere, comunicazione a Enel sole, post sui social e via di questo passo, ma nonostante gli sforzi sono sempre stati rimbalzati con le solite formule burocratiche”.

Tuttavia, pochi giorni l’amministrazione, con la partecipazione del sindaco, Dario Allevi, ha inaugurato la nuova illuminazione pubblica in via Sempione. Inevitabile, dunque, a prescindere dal fatto che i lampioni di via Gadda vengano rimessi in funzione, constatare come esistano lampioni di serie A e di serie B. O almeno questa è la conclusione cui è arrivata Pontani, che ha aggiunto: “La sensazione è che se la segnalazione arriva da un consigliere comunale allora si fa gioco di squadra per risolvere il problema. Se invece la segnalazione arriva dai cittadini, si fa finta di niente”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi