20 Settembre 2019 Segnala una notizia
SP 13, 4 telecamere sorveglieranno le piazzole di sosta: guerra ai furbetti dei rifiuti

SP 13, 4 telecamere sorveglieranno le piazzole di sosta: guerra ai furbetti dei rifiuti

15 Marzo 2019

Telecamere contro i furbetti dei rifiuti. Erano state annunciate, ora si passa dalle parole ai fatti. Sono partiti nella notte tra mercoledì 13 e giovedì 14 marzo i lavori per l’allestimento del cantiere sulla SP 13 Monza-Melzo tra Agrate e Caponago per l’installazione di 4 video telecamere di sorveglianza nelle piazzole di sosta utilizzate impropriamente come discariche a cielo aperto. Una questione di cui ci siamo occupati a più riprese su MBNews.

«L’installazione delle telecamere di videosorveglianza sulla strada provinciale ha impegnato gli uffici a trovare la migliore soluzione tecnica per garantire la sorveglianza e la sicurezza dell’area – ha spiegato il Presidente Roberto Invernizzi – Abbiamo mantenuto l’impegno preso con i Comuni di Agrate e Caponago per dare un segnale forte agli incivili che continuano a usare le nostre strade come discariche. Al termine dei lavori saremo pronti a sanzionare severamente chi verrà ripreso nell’atto di abbandonare rifiuti».

Le telecamere di videosorveglianza permetteranno la visualizzazione delle intere piazzole di sosta con l’identificazione delle persone e delle targhe delle auto che si fermeranno per compiere azioni suscettibili di sanzioni. Attraverso un allert, verrà inviato un messaggio alla centrale operativa della Polizia Provinciale, permettendo l’avvio della eventuale indagine.

Nel corso del 2018 le operazioni di pulizia condotte dalla Provincia MB in collaborazione con Cem Ambiente hanno permesso di contestare 46 verbali per un totale di 27mila e 600 euro.

Nel progetto è compresa l’installazione di quattro pali di illuminazione che saranno collocati al centro di ognuna delle piazzole.

I lavori saranno svolti in orario notturno con un cantiere mobile che si sposterà da Agrate a Caponago, per dieci giorni circa, dalle 22 alle 6 del mattino. Le opere in corso richiedono il restringimento della carreggiata e il senso unico alternato semaforizzato.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Agrate Brianza, camion si ribalta in A4: traffico in tilt

L'incidente intorno alle 7 di venerdì 20 settembre: il camion ha occupato di traverso due corsie, causando code e rallentamenti

Desio, 32enne precipita dall’ecomostro di via Volta: gravissima

Ancora in corso la ricostruzione di quanto accaduto, che riporta alla luce la questione relativa alla sicurezza dell'area

Consumo di suolo, la Brianza in pole. Lissone tra i peggiori d’Italia

Il consumo di suolo in Italia nel 2018 non si è arrestato, anzi. E la provincia di Monza e Brianza rimane la pecora nera nel nostro paese. Ecco i nuovi dati del rapporto Ispra 2019.

Monza, il Comitato Verga inaugura il primo Giardino della Sport Therapy in Italia

Questa palestra all'aria aperta, realizzata grazie ad un concorso di progettazione green e ad una molteplicità di soggetti, aiuterà i piccoli malati a guarire prima e con minori conseguenze psico-fisiche.

Si ferma per prestare soccorso e viene minacciato con un coltello

Brutta esperienza per un uomo di passaggio ad Arcore, nella notte tra giovedì 19 e venerdì 20 settembre