25 Marzo 2019 Segnala una notizia
Seregno, Premio Mimosa 2019: ecco le premiazioni

Seregno, Premio Mimosa 2019: ecco le premiazioni

12 Marzo 2019

Per la festa dell’Otto Marzo, l’Amministrazione Comunale rinnova la tradizione del Premio Mimosa, che dal 2004 viene attribuito a donne che si siano distinte in città per l’impegno sociale. Quest’anno il premio sarà assegnato a Maria Pia Ferrario, medico e donna impegnata nel volontariato – e a Rossana Spreafico – già dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Rodari -. I premi sono stati consegnati l’8 marzo ne L’Auditorium, prima dell’inizio dello spettacolo teatrale “Cosa sarà mai”.

Rossana Spreafico

Rossana Spreafico ha iniziato l’attività di insegnamento nel 1980 alla scuola media Pertini di Desio, dove per sedici anni è stata docente di Matematica e Scienze. Nel 1996 è diventata preside della scuola media di Lentate sul Seveso, dove è rimasta fino al 2001, quando ha assunto la direzione del Comprensivo Rodari.

Il Comprensivo, che comprendeva la primaria Rodari e la media Mercalli (nel 2015 si è poi ampliato, fino ad includere la scuola dell’infanzia Nobili), era stato costituito solo l’anno prima. Rossana Spreafico ha condotto l’Istituto attraverso le mutazioni che hanno caratterizzato in generale il mondo della scuola nel corso gli ultimi quindici anni.

Un’attenzione particolare è stata riservata alla Scuola Speciale, che oggi è formalmente una sezione per bambini con grave disabilità: l’impegno è stato costantemente quello di far diventare il tema della disabilità occasione per educare all’inclusione. Per valorizzare questa realtà educativa, si è adoperata per operare in rete con gli enti locali, le istituzioni sanitarie e il mondo del volontariato. Dal 2017, Rossana Spreafico ha raggiunto l’età del congedo, ma continua a titolo volontario ad essere a disposizione della scuola, attualmente affidata ad un dirigente reggente.

Maria Pia Ferrario

Medico dal 1983, nel 1986 ha iniziato al collaborare con il reparto di Pronto Soccorso dell’Ospedale di Desio, dove è rimasta fino al 2006, anno in cui ha assunto l’incarico di direttore di Unità Semplice al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Carate Brianza.

“Il Pronto Soccorso è uno spazio dove vieni a contatto con le situazioni più marginali”: da questa esperienza nasce la collaborazione (ormai quasi decennale) con Rete Artemide, il progetto di rete sociale integrata volta a contrastare il fenomeno della “violenza di genere in ambito familiare”, attiva su tutto il territorio della Provincia di Monza e Brianza.

Un impegno importante, dove il Pronto Soccorso gioca un ruolo decisivo, perché ad esso le donne maltrattate spesso purtroppo si trovano a rivolgersi e che quindi è luogo per ascoltare, accogliere ed indirizzare. Maria Pia Ferrario è stata per quindici anni (dal 1997 al 2012) direttore sanitario di Seregno Soccorso. Tante le esperienze di volontariato che l’hanno vista coinvolta: il suo nome, però, è legato soprattutto alla cooperazione con l’Africa, cooperazione avviata nel 1984 e successivamente istituzionalizzata con la costituzione del Gruppo Solidarietà Africa.

Il Premio Mimosa

In occasione dell’8 marzo è tradizione nell’ambito della Festa della Donna, organizzata dal Comune di Seregno assegnare il “Premio Mimosa” ad una figura femminile distintasi in città per l’impegno solidaristico verso la comunità.

Questo l’Albo d’Oro del riconoscimento:

2004 – Giovanna Archinti
2006 -Daniela Bocciardi
2007 – Suor Massimina Gasparini
2008 – Rosa Strano
suor Rosa Verzeri (alla memoria)
2009 – Gabriella Rampon
Rosetta Torriglia (alla memoria)
2010 – Tiziana Confalonieri
2011 – Maria Adelaide Spreafico
2012 – Piera Perego
2013 – Elvira Parravicini
2014 – Mariacarla Colombo
2015 – Miriam Malpassi Allievi
2016 – Laura Borgonovo
2017 – Mariarosa Longoni
2018 – Mariacarla Pellegatta

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Eleonora Tagliabue, dopo i successi internazionali la selezione al Road to Olimpic Games 2020

Partirà questo fine settimana per Corbeil-Essones (Francia) per un torneo internazionale Junior con la maglia del Team Italia.

Imolese-Monza 1-3, i biancorossi ritrovano la vittoria. Ora testa alla semifinale di Coppa Italia

Il Monza recupera lo svantaggio dei primi minuti e ribalta il risultato. Ma la testa è già alla sfida decisiva di mercoledì sera

Primavera sfalsata. In anticipo per il giorno, in ritardo per la fioritura

La primavera è arrivata. Con un leggero anticipo rispetto le convenzioni, ma con un certo ritardo nella fioritura

Valtellina in piazza: arriva a Cinisello dal 5 al 7 aprile

Il festival itinerante a ingresso gratuito che porta in città il miglior servizio ristorazione tradizionale valtellinese.

Monza, piazza del Tribunale: trovata la soluzione al nodo della sosta

L'amministrazione ha dato via libera alla posa di una nuova segnaletica.