25 Maggio 2019 Segnala una notizia
Quota 100, tutto quello che c’è da sapere in 5 assemblee pubbliche di Inca Cgil

Quota 100, tutto quello che c’è da sapere in 5 assemblee pubbliche di Inca Cgil

5 Marzo 2019

“Seminario informativo Quota 100”. Questo il titolo della nuova iniziativa di Inca, il patronato della Cgil, e dalla Camera del Lavoro di Monza e Brianza. Stiamo parlando di cinque assemblee pubbliche aperte alla cittadinanza per informare e per dare risposta alle numerose richieste di chiarimenti in merito alla nuova misura introdotta dal governo.

Gli incontri saranno curati dagli esperti del patronato Inca-Cgil di Monza e Brianza e serviranno ad illustrare quanto prevede la normativa in materia, chiarendo quali sono le opportunità e le modalità operative.

Il primo appuntamento è previsto per martedì 12 marzo alle 18 a Vimercate, presso l’Auditorium Biblioteca di piazza Unità d’Italia, 2.

La formazione su Quota 100 verrà replicata martedì 19 marzo alle 18 e 30 a Carate Brianza, presso il Centro anziani “Pierino Aliverti” di via Nazario Sauro, 26.

La settimana successiva, martedì 26 marzo, sarà la volta di Cesano Maderno: l’incontro di formazione è previsto alle 18 presso Auser di via S. Martino, 7.

Il 2 aprile alle 18, il seminario informativo farà tappa a Desio, presso la Camera del Lavoro di via F.lli Cervi, 25.

Infine, ultima tappa il 9 aprile, sempre alle 18, presso la Camera del Lavoro territoriale di Monza, in via Premuda, 17.

“Questi incontri di formazione sono organizzati per approfondire la materia e per offrire un supporto concreto alle persone che possono avvalersi di questa opportunità”, spiega Davide Cappelletti, direttore di Inca-Cgil Monza e Brianza, che aggiunge: “I nostri sportelli sul territorio sono attrezzati per offrire una consulenza approfondita su questa materia”.

“Ci siamo organizzati per rispondere nel migliore dei modi alle richieste delle lavoratrici e dei lavoratori brianzoli – aggiunge Angela Mondellini, segretaria generale della Cgil di Monza e Brianza –. Quota 100 può essere un’opportunità anche se non risponde a tutte le problematiche che in questi anni abbiamo sollevato. Rimangono aperti temi importanti come i periodi di cura a carico delle donne, il lavoro gravoso e, soprattutto, la pensione di garanzia per i giovani, spesso condannati a svolgere lavori precari e discontinui”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Monza, auto sventrata da ladri esperti. “Hanno portato via tutto”

Il proprietario ha parcheggiato non troppo distante dal viale Cesare Battisti, una via trafficata, a ridosso di due palazzine.

Arcorese tenta di salvare un uomo, ma muore per le ustioni

Rimasto gravemente ustionato, Martino Iacino, il 55 enne di Arcore, è morto nelle scorse ore a causa di complicazioni per le gravi ustioni sul 90% del corpo.

Monza, deceduta donna investita sulle strisce pedonali in via Cavallotti

Lo scontro è avvenuto con un autocarro guidato da un uomo di 64 anni di Vedano

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Festival, sagre, street food, mostre... ecco la nostra selezione di eventi!

L’azienda Lampre cerca dipendenti per diverse mansioni

Ecco tutte le posizioni aperte presso la prestigiosa azienda brianzola.