11 Aprile 2021 Segnala una notizia
Seregno, chiusura Polstrada. Lega: "Al lavoro per mantenere il distaccamento"

Seregno, chiusura Polstrada. Lega: “Al lavoro per mantenere il distaccamento”

1 Marzo 2019

Nuova Questura a Monza: il trasloco si avvicina, e alcune questioni continuano a far discutere. La più spinosa: l’ipotesi che il distaccamento di Polizia Stradale di Seregno venga chiuso e che gli agenti confluiscano nella nuova Sezione di Monza e Brianza.

È delle scorse ore l’intervento a tal proposito di tre esponenti politici leghisti, il consigliere regionale Alessandro Corbetta, il deputato Andrea Crippa e il senatore Emanuele Pellegrini, che hanno dichiarato il loro impegno affinché questo non accada.

«Confermiamo l’impegno del Governo nel mantenimento del distaccamento di Polizia Stradale di Seregno – hanno scritto in una nota congiunta – Siamo in costante contatto con il Sottosegretario agli Interni Nicola Molteni, il quale ci ha rassicurato sulla convinta intenzione del governo di lavorare affinché il presidio venga mantenuto: nelle prossime settimane occorrerà trovare più agenti da inviare in Brianza al fine di avviare la nuova Questura e contemporaneamente mantenere il distaccamento di Polizia Stradale a Seregno, anche a fronte della disponibilità del Comune di non far pagare alla Polizia i costi di affitto della struttura».

Per ora la chiusura resta “congelata”. Almeno questo è quello che è stato stabilito a gennaio durante un esame del decreto istitutivo della Questura e della Polizia Stradale di Monza e Brianza. Una verifica avvenuta alla presenza del vice capo della Polizia, Prefetto Luigi Savina, e richiesta dal Sap, il Sindacato autonomo polizia. I rappresentanti del Sap avevano osservato che il distaccamento, che ha 40 anni, «è l’ultimo presidio della Polizia di Stato a Nord della Provincia di Monza e Brianza». Avevano poi sottolineato come garantisca «servizi continuativi di vigilanza sulla principale arteria stradale che da Milano raggiunge la Valtellina, la strada statale 36 da Milano a Lecco, e compiti di vigilanza anche sulla strada che percorre orizzontalmente la provincia, la Strada provinciale 527 da Monza fino a Saronno».

Savina aveva allora comunicato che il provvedimento sarebbe stato sospeso in attesa di un successivo approfondimento.

Della necessità di mantenere il distaccamento ne è convinto anche il sindaco di Seregno Alberto Rossi (Pd), che tramite una nota stampa a fine gennaio, aveva reso noto di essere disposto a rinunciare al canone di affitto della struttura, che ogni anno il Ministero dell’Interno versa al Comune.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi