20 Maggio 2019 Segnala una notizia
Travolta sulle strisce mentre va a scuola. Il padre: "Incrocio pericoloso, viva per miracolo"

Travolta sulle strisce mentre va a scuola. Il padre: “Incrocio pericoloso, viva per miracolo”

15 Marzo 2019

Investita mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali diretta a scuola: è successo alle 7.50 di giovedì 14 febbraio, in via Manara, angolo via Sirtori a Monza.

Travolta da un’auto che non si è fermata a dare la precedenza, M.G., 16enne residente in città, si stava recando come ogni mattina al Collegio Villoresi. La giovane ha battuto prima violentemente sul cofano, rompendo il parabrezza, ed è poi stata scaraventata a terra a 5 metri di distanza.

Tanto lo spavento, ma per fortuna la studentessa è stata ferita in modo lieve: trasportata all’ospedale San Gerardo, ha riportato contusioni giudicate guaribili in sette giorni.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale per i rilievi. L’uomo alla guida dell’auto, in base a quanto raccontato da un parente della ragazza, ha ammesso le sue responsabilità, affermando di non averla vista a causa del sole basso, che gli impediva la visuale.

«Quella strada è piena di ragazzi che vanno a scuola e la mattina è molto trafficata – commenta il papà della giovane – L’incrocio dove è stata investita mia figlia è pericoloso, è segnalato male e il sole basso, soprattutto in questo periodo dell’anno, acceca gli automobilisti. Mia figlia è alta e l’auto era piccola, ma fosse stata un’altra vettura, se fosse stata messa sotto, ora non saremmo qui a parlarne».

L’invito è rivolto quindi al Comune, che prenda seri provvedimenti per rendere più visibile il passaggio pedonale anche magari con la segnaletica verticale.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Monza, 22enne morto sulla SS36: investitore positivo all’alcool test

Si tratta di un seregnese di 35 anni, accusato di omicidio stradale aggravato dalla guida in stato di ebbrezza

Monza, trans sfonda il cranio di un “collega” con il tacco della sua scarpa

In manette un transessuale brasiliano di 42 anni, che dopo il tentato omicidio si è tradito inviando un messaggio vocale a un amico

Segue l’ex con l’acido in macchina: stalker arrestato

La donna ha poi raccontato ai Carabinieri di minacce, violenze e vessazioni subite nei 10 anni trascorsi con l’uomo

Incidente nella notte sulla SS36: muore un giovane

Un tamponamento fra due auto ha provocato diversi rallentamenti in direzione Milano.

Tra Bovisio e Varedo alle ore 7,20 uomo travolto da un treno

Uomo di 55 anni si lancia sotto un treno. Disagi e rallentamenti sulla linea ferroviaria