21 Aprile 2021 Segnala una notizia
Finti tecnici buttano acido nel lavandino e rubano 1000 euro a un anziano

Finti tecnici buttano acido nel lavandino e rubano 1000 euro a un anziano

14 Marzo 2019

Si sono spacciati per tecnici dell’acquedotto, guadagnando la fiducia di un anziano e riuscendo a rubargli i suoi risparmi.

Questa volta i truffatori hanno colpito a Monza, nel quartiere di San Fruttuoso, dove nella mattinata di martedì 12 marzo, due persone sono state abili a convincere un signore a farle entrare nella sua abitazione.

Dopo aver finto di ispezionare le tubature, hanno versato delle gocce di acido nel lavandino facendo sprigionare del fumo. Approfittando della situazione, i due finti tecnici sono riusciti ad appropriarsi del portafogli dell’anziano, contenente 1000 euro. Subito dopo sono fuggiti.

Subito è stato dato l’allarme, ma i truffatori se l’erano già svignata. La Polizia, che indaga sull’accaduto, invita ancora una volta la cittadinanza a non far entrare estranei in casa, senza averne prima accertata l’identità e/o l’appartenenza ad istituzioni o uffici pubblici richiedendo, in caso di dubbi, l’intervento delle forze dell’ordine.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi