16 Aprile 2021 Segnala una notizia
Monza, ex area Colombo: pronto il piano di riqualificazione griffato

Monza, ex area Colombo: pronto il piano di riqualificazione griffato

26 Marzo 2019

Il piano di recupero dell’ex Colombo di piazzale Virgilio cambia volto. Una delle aree dismesse più vaste della città sarà completamente recuperata. Rispetto al progetto iniziale presentato dall’amministrazione nel 2013, tuttavia, sono cambiate molte cose e altre nuove ne sono state aggiunte. Una in particolare, la realizzazione di un Teatro della Musica che verrà realizzato al posto dell’Auditorium previsto dal piano d’intervento di Feltrificio Scotti.

In ballo c’è il futuro di un’area di quasi 20 mila metri quadrati situata in una posizione strategica. Oltre al Teatro della Musica, il progetto prevede anche la realizzazione di un mega Parco in riva al Lambro e una consistente riduzione della quota di superficie riservata al residenziale, per potenziare invece la superficie commerciale: è stato previsto la realizzazione di uno spazio di vendita di medie dimensioni, vale a dire inferiore ai 2500 metri quadrati. 

Per mettere a punto il progetto di recupero e trasformazione, la proprietà privata ha dato l’incarico a una vera e propria archistar, vale a dire Antonio Citterio, autore di edifici e riqualificazione di spazi urbani in tutto il mondo, fra cui nel 2018 il nuovo Symbiosis realizzato a Milano, la Taipei Sky Tower a Taiwan o il Bulgari Hotel a Shangai. 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi