25 Maggio 2019 Segnala una notizia
Monza, atto vandalico ai danni di una colonia felina

Monza, atto vandalico ai danni di una colonia felina

4 Marzo 2019

Nuovo deplorevole atto di inciviltà e intolleranza nei confronti dei gatti liberi e di chi li accudisce. A denunciare l’accaduto è l’Enpa di Monza e Brianza.

IL FATTO

L’episodio risale al 25 febbraio. Come ogni mattina la signora Giuseppina, pensionata monzese, dopo aver portato il nipotino a scuola, passa nella piccola colonia di via Aguggiari a portare cibo ai quattro gatti bianchi e grigi che segue da cinque anni. E ogni pomeriggio Enrico, pensionato pure lui, arriva puntuale con il secondo pasto della giornata.

Ma quel giorno Enrico si trova di fronte a una scena desolante: della bellissima casetta doppia dove mangiano i gatti, fornita dal Comune di Monza, rimangono solo assi di legno rotte, la copertura del tettuccio e le vaschette per il cibo sparse per terra. Anche il supporto su cui è montata la casetta, amorevolmente costruito da Enrico, è ridotto in pezzi. Per fortuna, invece, i gatti, che evidentemente non erano presenti durante l’atto vandalico, non sembrano essere rimasti traumatizzati dall’accaduto.

I PRECEDENTI

Non è raro, purtroppo che chi segue una colonia felina debba subire manifestazioni di intolleranza e anche insulti, atti intimidatori o vere e proprie azioni teppistiche. Non è la prima volta, infatti, che questa piccola colonia, regolarmente censita presso l’Ufficio Diritti Animali di Monza, viene presa da mira da balordi che buttano dentro l’area spazzatura e persino deiezioni di cani.

Risale all’aprile dell’anno scorso un analogo episodio accaduto a Muggiò, quando teppisti avevano sfasciato le strutture di una colonia che ospita 11 gatti adulti e alcuni gattini, facendo fuggire gli animali, e a gennaio 2014 è toccato a una colonia di via Ercolano a Monza, punto di riferimento per ben 20 gatti.

LA CONDANNA DI ENPA

L’Ente Protezione Animali condanna con forza questi atti di vandalismo, che siano opera di delinquenti che li commettono intenzionalmente o di teppistelli annoiati che non sanno come meglio passare il tempo.

L’associazione ricorda inoltre che i gatti liberi sono tutelati dalle leggi nazionali e regionali, considerati “patrimonio indisponibile dello Stato”, e pertanto non possono essere maltrattati né spostati.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Monza, auto sventrata da ladri esperti. “Hanno portato via tutto”

Il proprietario ha parcheggiato non troppo distante dal viale Cesare Battisti, una via trafficata, a ridosso di due palazzine.

Monza, deceduta donna investita sulle strisce pedonali in via Cavallotti

Lo scontro è avvenuto con un autocarro guidato da un uomo di 64 anni di Vedano

Sparatoria a Varedo: ferito un 34enne trasportato al Niguarda

Colpi di pistola a Varedo: ferito un 34enne. E’ accaduto questa mattina, giovedì 22 maggio, nel piazzale della stazione.

Riqualifica area Snia, il PD punta ai fondi europei e attacca la Giunta

Continua la crociata dell'opposizione (PD) sul tema riqualificazione area Snia. Presenti all'appello molti esponenti del partito.

Monza, Spalto Piodo diventa ZTL, ma continuano le proteste dei commercianti

Novità nella viabilità di Monza dopo la chiusura del ponte di via Colombo. Continuano però le proteste dei commercianti.