24 Maggio 2019 Segnala una notizia
Monza: ben 178 bambini non sono stati vaccinati nel biennio 2017/2018

Monza: ben 178 bambini non sono stati vaccinati nel biennio 2017/2018

25 Marzo 2019

Il tema controverso dei vaccini è tornato a far discutere. Una decina di giorni fa i riflettori della cronaca si sono accesi su una scuola di Monza (il cui nome non è stato reso noto), nella quale il dirigente scolastico ha respinto due bambini non vaccinati, impedendogli di fatto di partecipare alle lezioni. Il preside ha agito in osservanza della nuova legge ministeriale, la cui applicazione è scattata ufficialmente il 10 marzo. A partire da tale data, i bambini possono essere ammessi a scuola solo se accompagnati dal certificato di vaccinazione. La polemica tra genitori no vax e pro vax resta quindi sempre bollente. Ma qual è la situazione reale di Monza, quanti sono i bambini non vaccinati? Quali i rischi per costoro e per chi gli sta intorno? MbNews lo ha chiesto al Dott. Giancluca Peschi, direttore socio-sanitario della ASST di Monza.

Quanti bambini sul territorio di Monza non sono stati vaccinati?

‘Nel biennio 2017/2018 abbiamo avuto 178 inadempienti totali nella fascia dell’obbligo 0-16 pari allo 0,13%, su una popolazione di oltre 139mila bambini’.

L’attuale numero di bambini non vaccinati è minore o maggiore rispetto agli anni passati?

‘Il numero di minori non vaccinati è diminuito negli ultimi anni, passando da 96 inadempienti totali nel 2017 a 82 nel 2018’.

Le famiglie di questi bambini sono state sollecitate più volte?

‘I genitori dei minori non vaccinati hanno ricevuto fino a 4 solleciti formali’.

L’iter prevede un colloquio con i medici?

‘Sì, l’iter prevede un colloquio effettuato da un medico del servizio vaccinazioni affiancato da una infermiera o un assistente sanitaria. Per lo stesso caso di inadempienza vengono svolti normalmente una media di due/tre colloqui’.

Gli esclusi da scuola, per rientrare, non avranno altra scelta che vaccinarsi?

‘Gli esclusi dalla frequenza scolastica perché non vaccinati, possono produrre un esonero redatto dal pediatra di famiglia che attesti la reale controindicazione alle vaccinazioni’.

Quali sono i rischi che corrono questi bambini non vaccinati e quelli che sono intorno a loro?

‘Il rischio maggiore non è solo per chi non è vaccinato che può ovviamente ammalarsi, ma vengono messi a rischio anche coloro che non possono essere vaccinati perché affetti da gravi patologie’.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi

Sparatoria a Varedo: ferito gravemente un 34enne

Colpi di pistola a Varedo: ferito un 34enne. E’ accaduto questa mattina, giovedì 22 maggio, nel piazzale della stazione.

Meda, avevano in casa una bomba e la usavano come schiaccianoci

L'ordigno della Seconda Guerra Mondiale era a casa di una coppia di ignari anziani. È stato recuperato e fatto brillare

Sui muri scrivono “Lega razzista”. La candidata (di origine peruviana) risponde

La Lega da sempre è accusata di essere razzista. La politica nazionale di Salvini che chiude i porti e accusa il Papa accende la polemica anche nelle amministrative

Maltempo, grandine sul Monzese: distrutti piselli, mais e frumento

a. La bomba d’acqua e la successiva grandinata hanno tritato la verdura in maturazione, come i piselli e le fave, oltre a colpire decine di ettari di cereali.

Monza Visionaria: grandi applausi per il concerto di apertura in Duomo

Giunto alla settima edizione il festival musicale firmato Musicamorfosi, riempirà di musica ed eventi la città per tutto il fine settimana.