22 Aprile 2021 Segnala una notizia
Lissone, allerta area cani: oltre alle ossa, ora anche i rasoi

Lissone, allerta area cani: oltre alle ossa, ora anche i rasoi

28 Marzo 2019

Allerta per i padroni di cani a Lissone: nell’area adibita agli amici a 4 zampe in Via Sandro Botticelli, 35, sono stati trovati dei rasoi. Diverse persone hanno lamentato già in passato la presenza di ossa di pollo, estremamente pericolose per i cani. Non si conoscono gli autori di tali gesti e nemmeno le ragioni, anche se qualcuno sospetta possano essere ‘dispetti’.

L’area cani posizionata dietro ai Vigili del Fuoco non è quindi nuova ad ‘attacchi’ di questo genere, ieri sera l’ennesimo episodio. Qualcuno ha trovato dei rasoi all’interno della recinzione, questa mattina ne sono stati individuati degli altri.

Il passaparola, anche in questi casi, ha il suo potere e infatti da diverso tempo ci sono persone che evitano di frequentare quell’area cani proprio per non far correre ulteriori rischi al proprio amico a 4 zampe.

Al momento sembra che il fatto non sia stato segnalato alle Forze dell’Ordine, è tuttavia comparso un messaggio di allerta su diversi gruppi Facebook legati al territorio. Il consiglio è di prestare la massima attenzione e di denunciare in caso il fatto si ripeta.

https://www.facebook.com/portamiconte.org/posts/2258875124386659

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi