26 Ottobre 2020 Segnala una notizia
Desio: carnevale in villa Tittoni con il gran ballo in maschera

Desio: carnevale in villa Tittoni con il gran ballo in maschera

11 Marzo 2019

È nel contesto del carnevale, che a Desio ha avuto luogo il “Gran Ballo in maschera”. Una location suggestiva, Villa Tittoni, ha aperto al pubblico con un evento, spiegano gli organizzatori “ricco di fascino ed eleganza”.

 

 Tornano i riflettori su Villa Tittoni e in un contesto che rappresenta il giusto connubio tra l’ambientazione ottocentesca e la fantasia del carnevale, protagonista dell’evento le danze di società dell’800. Valzer, Quadriglie e Mazurke hanno dilettato un pubblico che a passi di danza ha così festeggiato il proprio carnevale.

Un tuffo nel passato reso possibile grazie all’impegno del Consorzio Comunità Brianza e dalla società di Danza Monza e Brianza diretta da Rosa Matera.

Desio, insomma, vive anche un carnevale che va oltre e valorizza la villa, ricordando le tradizioni del passato.
“Oggi la danza di società o di gruppo è poco diffusa – spiegano dalla società – e le sue tracce si sono in parte perse nel tempo. l’evento invita il pubblico a riscoprire il valore culturale e la potenza socializzante di un’attività adatta a giovani e adulti”. Riscoprire la storia insomma. Questo il tema del carnevale in villa, che si pone anche l’obiettivo di valorizzare la villa stessa. “Questi eventi rievocano la bellezza storica della villa – spiega Sofia D’Alessio dall’ ufficio comunicazione del Consorzio Comunità Brianza – e allo stesso tempo bene si sposano con la sua ambientazione”.

A carnevale tutto vale. E così passato e presente si son uniti in quella che è stata una serata all’insegna del divertimento tra “storie e personaggi del passato”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Massimo Chisari
Milanese di nascita, brianzolo d'adozione. Guardo il mondo attraverso la mia macchina fotografica. Osservo. Cerco. E tramite le parole, racconto. Amo il giornalismo, quello sincero perché scrivere significa smettere di respirare per raccontare con il cuore. Ho due grandi passioni. L'arte e la letteratura, quella russa soprattutto. Ma ho un unico grande amore, anzi due. I miei due cani, Hubert e Brunhilde.


Articoli più letti di oggi

Grandi novità per uno dei centri commerciali più famosi di Monza

Il noto Centro Commerciale Auchan Monza cambia aspetto e si rinnova.

“Indossare la mascherina o il respiratore?”: al via la campagna choc di Regione Lombardia

"The Covid dilemma", questo il nome della nuova campagna choc di Regione Lombardia, un'azione diretta basata su una serie di domande che lasciano poco spazio all'immaginazione. 

San Gerardo verso la trasformazione in Irccs: cosa cambia per i cittadini?

Scaccabarozzi, Cisl: "Le difficoltà della sanità brianzola non possono certo essere correlate alla prossima costituzione dell'Irccs, ma hanno radici ben più profonde".

Mercato immobiliare e lockdown: in aumento la domanda per case con terrazzi o giardini

Il lockdown ha acceso nuovi scenari nel mercato immobiliare. Si cercano più case con spazi verdi o terrazzi e, chi abita in città, vorrebbe spostarsi in periferia.

Carate Brianza, focolaio in ospedale. 14 operatori sanitari positivi al Covid

Sono 14 gli operatori sanitari dell’ospedale di Carate trovati positivi al Covid 19. Soltanto 2 di loro sarebbero sintomatici.