Quantcast
Bovisio Masciago, il centro-sinistra in campo per Giuliano Soldà - MBNews
Politica

Bovisio Masciago, il centro-sinistra in campo per Giuliano Soldà

La lista civica Altra Bovisio Masciago e il Partito Democratico hanno ufficializzato il sostegno al Sindaco uscente e hanno presentato alla cittadinanza le proposte per i prossimi 5 anni.

presentazioni liste bovisio sinistra

Era nell’aria, ma ora è ufficiale: Giuliano Soldà, attualmente primo cittadino, si ricandida a ricoprire il ruolo di Sindaco nella sua città, Bovisio Masciago.

È stato annunciato durante ‘Primavera 2019’, il momento di confronto pensato e organizzato lo scorso giovedì dalla Lista Civica Altra Bovisio Masciago e il Partito Democratico. In sala per incontrare i cittadini e la stampa Pier Guagnetti (Altra Bovisio) e Daniele Valli (PD).

Durante la serata è stato ufficializzato il sostegno al Sindaco uscente e sono state presentate le proposte delle due forze politiche.

“Questo momento è il punto di partenza di un percorso da fare insieme ai cittadini per costruire un programma partecipato, adeguato ai bisogni. – scrive in una nota il Segretario PD di Bovisio Masciago Mauro Fera.
“Gli ultimi cinque anni – prosegue – sono stati caratterizzati da cambiamenti importanti: ora bisogna continuare a fare meglio”.

LE PROPOSTE

Sociale, ecologia, cultura: partiamo da qui. – esordisce Daniele Valli, 24 anni, da tempo nella squadra del Partito Democratico. – Vogliamo una città che metta al centro i cittadini, le persone che quotidianamente vivono Bovisio. Abbiamo in programma di lavorare ad una casa di riposo che sorgerà in via Monterosa e, contemporaneamente, ad un centro diurno per minori in via Isonzo, sopra il laboratorio di arti visive. Sentiamo l’esigenza di continuare il nostro impegno nelle attività culturali: in questi anni abbiamo realizzato circa 140 iniziative l’anno e abbiamo raccontato, riuscendoci, che anche a Bovisio Masciago si può investire sulla cultura di qualità. Inoltre – prosegue – ci tengo a dire che è già in agenda una riqualifica del centro storico. Non sono solo promesse elettorali, ma la prosecuzione naturale del lavoro fatto in questi cinque anni: i cantieri sono aperti, stiamo lavorando da tempo ad un progetto strategico e ambizioso per la nostra città”.

Al centro anche il tema dell’ecologia e della sostenibilità ambientale: “Negli ultimi cinque anni – aggiunge Valli – abbiamo portato la raccolta differenziata dal 69% all’ 83% e siamo uno dei comuni più virtuosi della Brianza su questo tema. Intendiamo migliorare ancora”.

IL PROGRAMMA

“La nostra lista sarà civica, democratica e ambientalista – prosegue Pier Guagnetti – come cinque anni fa torniamo in campo sostenendo Giuliano Soldà, perché pensiamo sia la persona giusta per Bovisio Masciago. Al centro metteremo le proposte: scriveremo il programma in modo collegiale con la cittadinanza, organizzando sette o otto serate ‘ad hoc’ e tavoli di lavoro su temi specifici. Ci piace chiamarlo ‘Laboratorio delle idee’: aspettiamo con entusiasmo nuovi contributi e nuove persone che possano essere un aiuto concreto sia durante la stesura del programma, sia durante la composizione delle liste”.

Presenti in sala anche diversi membri dell’attuale giunta. Sono intervenuti al dibattito gli assessori Barbara Colombo, Assessore alle Politiche Sociali, Luca Tomaino Assessore all’Urbanistica e all’Ambiente, Paolo Bosisio, Assessore ai Lavori Pubblici e il Sindaco Giuliano Soldà, che ha portato un saluto e risposto alle domande dei cittadini presenti.