20 Maggio 2019 Segnala una notizia
Angelo Ciocca: "Basta con questa Unione: ci vogliono gli Stati Uniti D'Europa"

Angelo Ciocca: “Basta con questa Unione: ci vogliono gli Stati Uniti D’Europa”

L’Europa è utile, ma va cambiata.” Non fa giri di parole l’onorevole Angelo Ciocca, eurodeputato della Lega, intervistato giovedì 28 febbraio nella sede del nostro giornale quando era in tour per la Brianza.

Sembra di essere seduti in una Ferrari che ha la sabbia nel motore” –  e che aggiunge quando gli facciamo notare che non avendo carburante di sicuro non marcia, “Così com’è non va bene, ci vorrebbero gli Stati Uniti d’Europa, ovvero un ente che faccia i veri interessi dei popoli”.

Angelo Ciocca entrato al Parlamento Europeo nel 2016, originario di Pavia, classe 1975, sta portando avanti tutta una serie di  battaglie che mettono in primo piano il Made in Italy, i nostri marchi e brevetti e la tutela dei prodotti e delle tradizioni nazionali. 

E’ il momento di cambiare Europa” riferendosi alle imminenti elezioni del 26 maggio, continua Ciocca – Il parlamento costa 250mila euro l’ora e là sono capaci di discutere, perdere tempo, persino sul fatto se serve o meno l’ora legale. E’ palese che per i Paesi più a Nord non sia più di tanto utile, ma agli altri fa risparmiare moltissimo. Su questioni di questo tipo dovrebbero essere i singoli Stati a decidere autonomamente che cosa fare. L’Europa non deve toglierci la ‘sovranità‘”.

Le battaglie dell’On. Ciocca continuano denunciando come l’Europa abbia autorizzato il provvedimento che consente di portare gli insetti sulle nostre tavole. “Non solo: dobbiamo difendere la nostra agricoltura: noi diciamo no ad accordi truffa che penalizzano i nostri agricoltori e portano sulle nostre tavole cibo di scarsa qualità, come il riso cambogiano che danneggia noi e loro”.

Infine, Ciocca vorrebbe maggiori controlli anche per quanto riguarda la tratta di animali domestici. “Ci vuole maggiore attenzione e a livello unitario, europeo”. L’onorevole ha già fatto la segnalazione. “Adesso spero si riescano ad inserire nuovi ostacoli a quest tratta barbara”.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi

Monza, 22enne morto sulla SS36: investitore positivo all’alcool test

Si tratta di un seregnese di 35 anni, accusato di omicidio stradale aggravato dalla guida in stato di ebbrezza

Monza, trans sfonda il cranio di un “collega” con il tacco della sua scarpa

In manette un transessuale brasiliano di 42 anni, che dopo il tentato omicidio si è tradito inviando un messaggio vocale a un amico

Segue l’ex con l’acido in macchina: stalker arrestato

La donna ha poi raccontato ai Carabinieri di minacce, violenze e vessazioni subite nei 10 anni trascorsi con l’uomo

Incidente nella notte sulla SS36: muore un giovane

Un tamponamento fra due auto ha provocato diversi rallentamenti in direzione Milano.

Tra Bovisio e Varedo alle ore 7,20 uomo travolto da un treno

Uomo di 55 anni si lancia sotto un treno. Disagi e rallentamenti sulla linea ferroviaria