Sport

Agratese: divertimento e tanti risultati alla seconda prova Csen Start

Ottimi i piazzamenti delle atlete agratesi che gareggiavano in casa con il caloroso sostegno del pubblico.

agratese-2csen-start3-2019

Partecipazione, sport e divertimento sono le parole che hanno riempito il Palazzetto S. Caterina di Agrate durante lo scorso weekend di gare che ha visto più di mille ginnaste esibirsi per la seconda prova regionale Csen Start.

Ottimi i piazzamenti delle atlete agratesi che gareggiavano in casa con il caloroso sostegno del pubblico.

La competizione parte subito bene nella mattinata di sabato 23 marzo che si apre con due podi: Gaia Beretta è seconda nella categoria Junior 2007, Matilde Cavenaghi è prima nelle Allieve 2008.

Domenica 24 è di nuovo podio al secondo gradino per Irene Soglio nella classifica generale delle Junior 2005. A seguire una pioggia di medaglie anche agli attrezzi.

Nelle senior 2004 Denisa Virlan è prima al corpo libero. Nelle Junior 2005 Veronica Ornaghi è seconda in trave e terza al corpo libero, Valentina Zardoni è prima in trave e terza al volteggio, Alice Zini è seconda al corpo libero.

Nelle Allieve 2008 Sabrina Biondo e Chiara Cazzaniga sono terze pari merito al corpo libero, Giulia Bertini e Camilla Merlo sono terze pari merito alla trave. Nelle Allieve 2009 argento al corpo libero per Giorgia Tessaro, primo posto in trave e trampolino per Chiara Lanfranchi e terzo posto a pari merito al volteggio per Giulia Mariti.

Nelle Esordienti 2012 Benedetta Radaelli è seconda al corpo libero e terza al trampolino, Viola Macrì è terza a pari merito al corpo libero, Beatrice Cianci è terza a pari merito al trampolino e Giulia Coco è terza al volteggio.

Nelle Esordienti 2011 terzo gradino del podio al corpo libero per Eleonora Fossati e seconda posizione al trampolino per Emma Colecchia. In conclusione quinto e sesto posto nella generale Esordienti Maschile rispettivamente per Giulio Mancino e Samuele Magro, entrambi poi premiati sul podio per i punteggi di volteggio e trampolino.

Un fine settimana intenso, che ha visto l’impegno delle atlete, delle istruttrici e di tutto lo staff societario agratese. Complimenti a tutti. Ora non resta che aspettare la graduatoria di qualificazione per la finale regionale che si disputerà sempre ad Agrate a fine maggio.