Ambiente

A Bovisio Masciago arriva il nuovo sacco arancione

A partire da lunedì 18 marzo verrà, infatti, introdotto un nuovo sacco di colore arancione, dedicato esclusivamente alla raccolta di pannolini, pannoloni e tessili sanitari

bovisio-INFO-SACCO-arancio

Nell’ottica del continuo miglioramento della raccolta differenziata in città, l’Amministrazione comunale, in collaborazione con Gelsia Ambiente, ha deciso di introdurre un nuovo servizio dedicato alle famiglie con bambini fino a 3 anni d’età e alle famiglie con persone allettate e/o incontinenti.

A partire da lunedì 18 marzo verrà, infatti, introdotto un nuovo sacco di colore arancione, dedicato esclusivamente alla raccolta di pannolini, pannoloni e tessili sanitari. La raccolta differenziata con il sacco arancione non è però obbligatoria: i pannolini e i pannoloni possono continuare ad essere conferiti nei sacchi bluRFID.

Questo progetto rappresenta un importante servizio per numerose famiglie. “L’introduzione del sacco arancione”, spiega il presidente di Gelsia Ambiente Marco Pellegrini, “altro non è che un ulteriore tassello che permette di migliorare e ottimizzare il servizio di raccolta rifiuti sul territorio. Rappresenta un aiuto concreto alle famiglie ed è un segno evidente che la Società è attenta ai bisogni dei propri utenti, con uno sguardo teso alla tutela dell’Ambiente”.

Il Sindaco di Bovisio Masciago Giuliano Soldà aggiunge: “Con l’introduzione del sacco arancione rispondiamo ad un’esigenza concreta di molti cittadini di poter conferire separatamente pannolini, pannoloni e tessili sanitari nata con l’introduzione del sacco blu. Come Amministrazione Comunale ci auguriamo che il prossimo passo sia quello di poter valorizzare anche questo rifiuto”.

Gli utenti interessati potranno ritirare il nuovo sacco arancione presso lo Sportello di Gelsia Ambiente in Via Volta, 3 a Bovisio Masciago, nei giorni di apertura al pubblico (martedì e giovedì dalle 9.00 alle 12.30 e, dal 28 febbraio al 2 maggio anche lunedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.30).

Verrà consegnata gratuitamente una fornitura annuale di 4 rotoli codificati contenenti 15 sacchi ciascuno. La codifica presente sui sacchi, che verrà abbinata al codice utente, permetterà di verificare eventuali usi impropri.