04 Agosto 2021 Segnala una notizia
"Sono in Liguria, torno e mi costituisco", ma era a casa: pregiudicato in manette

“Sono in Liguria, torno e mi costituisco”, ma era a casa: pregiudicato in manette

25 Febbraio 2019

Sono in Liguria, torno e mi costituisco”: queste le parole di un uomo residente a Vimercate che avrebbe dovuto scontare una pena per guida in stato di ebbrezza. Parole a cui i Carabinieri della Compagnia cittadina non hanno creduto nemmeno un attimo. E avevano ragione.

L’uomo, infatti, un 29enne di origini romene, disoccupato e pregiudicato, era a casa sua. Sabato 23 febbraio, nel primo pomeriggio, dopo aver ricevuto la sua telefonata, con la versione avvallata da madre e fratello, una volta entrati nel giardino dell’abitazione, hanno predisposto un mirato servizio di osservazione, con personale pronto ad intervenire.

Non è trascorso molto, che i militari hanno notato il malvivente sul retro dell’abitazione. Lo stesso, dopo essersi grossolanamente nascosto nella vegetazione, ha iniziato a darsi alla fuga a piedi. Ma i Carabinieri l’hanno fermato e arrestato, portandolo in carcere a Monza.

Il 29enne è gravato da numerosi precedenti tra cui truffa, rapina, guida in stato di ebrezza, falsità ideologica connessa dal privato in atto pubblico. Ora è stato colpito da un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Milano Ufficio Esecuzioni Penali: deve scontare la pena di mesi 5 e 20 giorni di reclusione per guida in stato di ebbrezza.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi