21 Ottobre 2020 Segnala una notizia
Vimercate, "Ema pesciolino rosso" apre la rassegna dedicata agli adolescenti

Vimercate, “Ema pesciolino rosso” apre la rassegna dedicata agli adolescenti

15 Febbraio 2019

“Ascoltateci! I giovani chiedono attenzione”. È questo il titolo della rassegna promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Vimercate in programma nei prossimi giorni in città, con tre appuntamenti dedicati agli adolescenti. 

EMA PESCIOLINO ROSSO

Ad aprire il calendario, sarà “Lasciami volare”, interessante incontro con Ema Pesciolino rosso. L’Associazione è stata fondata da Gianpietro Ghidini, che ha perso il figlio Emanuele, ucciso nel 2013 da una pasticca. Venerdì 22 febbraio, alle 20.30 presso TeatrOreno, papà Gianpietro racconterà la propria storia e quella di suo figlio, una testimonianza di vita, per cercare di condividere l’idea che non solo possiamo sopravvivere al dolore, ma che le sofferenze e le difficoltà della vita ci possono rendere migliori, perché quello che oggi sembra farci cadere può essere quello che domani ci aiuterà a stare in piedi. Dal 2013, l’associazione ha organizzato oltre mille incontri in tutta Italia, a cui hanno preso parte 100mila genitori e studenti.

#NOBULLISMO

Secondo incontro giovedì 28 febbraio alle 21, presso la Sala Conferenze di Villa Gussi (via Mazzini, 41). L’appuntamento, dal titolo “#nobullismo, come e dove imparare il valore del rispetto” è a cura dell’IIS Floriani di Vimercate. Mimmo Paolini, formatore in tema di legalità digitale, parlerà di microcriminalità all’interno degli istituti scolastici, del ruolo della scuola, delle famiglie e delle istituzioni, dell’affermazione dell’identità reale attraverso i social, del concetto giuridico e psicologico di concorso materiale e morale, della logica del branco/gang. Interverrà anche Don Claudio Burgio, Fondatore e Presidente dell’Associazione KAYROS Onlus di Vimodrone e cappellano dell’Istituto penale minorile “Cesare Beccaria” di Milano, che parlerà di disagio giovanile e dell’esperienza educativa e rieducativa dei ragazzi.

NUOVE SOSTANZE

Concluderà il ciclo di appuntamenti l’incontro “Nuove sostanze psicoattive, cosa sono e quali danni provocano”, venerdì 1 marzo alle 21, sempre presso la Sala Conferenze Villa Gussi. La serata, a cura dell’Assessorato alle Politiche Sociali, sarà dedicata ad affrontare l’allarme legato alla sempre più massiccia presenza di nuove sostanze psicoattive. Interverranno Davide Lonati e Carlo Alessandro Locatelli, medici del Servizio di Tossicologia del Centro Antiveleni di Pavia e del Centro Nazionale di Informazione Tossicologica degli Istituti Clinici Scientifici Maugeri.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Usmate Velate, ennesimo incidente all’incrocio della tangenzialina

Non è il primo incidente che si verifica nel tratto di strada. Continui infatti i sinistri così come le osservazioni da parte degli automobilisti che richiedono a gran voce un cambio della viabilità. 

Polmoni “bruciati” dal Coronavirus, 18enne salvato da trapianto record

Francesco era giovane e perfettamente sano, il virus lo ha infettato e gli ha danneggiato irrimediabilmente i polmoni, 'bruciando' ogni capacità di respirare normalmente. 

Desio, camion si incastra in un sottopasso: traffico in tilt e treni cancellati

Sembra una foto fake eppure è assolutamente vera: un camioncino del corriere GSL è rimasto letteralmente incastrato nel sottopasso di via Lampugnani a Desio.

Brugherio e Muggiò: recuperati due biacchi da ENPA

Purtroppo il biacco recuperato a Muggiò è morto per un colpo alla testa.

Barbara Bolzan e il suo grande amore per la scrittura: intervista

Barbara Bolzan è nata a Desio, lavora come scrittrice, editor per case editrici e autori, inoltre tiene corsi di scrittura creativa presso i licei della Brianza.