22 Febbraio 2019 Segnala una notizia
Sanità bergamasca conta sull’Ass. Oncologica Bergamasca e su Cancro Primo Aiuto

Sanità bergamasca conta sull’Ass. Oncologica Bergamasca e su Cancro Primo Aiuto

8 Febbraio 2019

“Siamo qui per dire ai responsabili della sanità del territorio bergamasco che possono contare sulle nostre associazioni”. E’ questo il messaggio che Flavio Ferrari, amministratore delegato di Cancro Primo Aiuto, e Maurizio Radici, presidente dell’Associazione Oncologica Bergamasca, hanno voluto lanciare ai nuovi vertici della sanità bergamasca. All’incontro era, infatti, presente il direttore generale dell’Ats di Bergamo, Massimo Giupponi. Con lui l’assessore alle Politiche sociali di Regione Lombardia, Stefano Bolognini, e il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori.

“Già da alcuni anni portiamo avanti diversi progetti insieme all’AOB a favore del territorio – ha detto Ferrari – Ricordo su tutti il Progetto Parrucche presso l’ospedale Papa Giovanni XXIII, ormai il punto dove distribuiamo gratuitamente più parrucche in tutta Lombardia. Oppure la collaborazione sul progetto trasporto dei malati da casa agli ospedali per sottoporsi alle cure”.

“Un progetto, quest’ultimo – ha sottolineato Radici – che vorremmo espandere ad altre aree del territorio bergamasco”. “Adesso ci aspettiamo indicazioni dai responsabili della sanità bergamasca per poter dare una mano a rispondere alle necessità dei malati“, hanno concluso.

Chiaramente soddisfatto per la disponibilità delle due associazioni il dg dell’Ats bergamasca. “Conosco le due onlus e sono convinto che daranno una mano alla sanità bergamasca – ha dichiarato Giupponi – E’ una fortuna avere associazioni che collaborano con le istituzioni”.

Come ha ribadito anche il sindaco di Bergamo: “Avere delle onlus come l’Associazione Oncologica Bergamasca e Cancro Primo Aiuto che sanno creare collaborazioni tra loro e con le istituzioni – ha specificato Gori – per di più senza gelosie, è un privilegio di cui essere felici e da ottimizzare nel migliore dei modi”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Incidente sulla tangenziale nord: lunghe code su viale delle Industrie e A4

Un incidente che ha visto coinvolto un mezzo pesante sta causando grande disagio sulle arterie limitrofe

Debutta l’Area B, ma cos’è? Ecco quello che c’è da sapere

L'Area B è una zona a traffico limitato con divieto di accesso e circolazione per i veicoli più inquinanti oltre a quelli con lunghezza superiore ai 12 metri che trasportano merci.

Monza, postini fantasma: lettere buttate a terra e raccomandate mai consegnate

Sistema Poste Italiane in tilt a Monza. Raccomandate mai consegnate, avvisi lasciati senza suonare il citofono, mazzette di lettere buttate a terra. Le lamentele dei cittadini.

Monza, incidente in viale Libertà a Monza: grave scuterista

L'infortunato, sebbene grave, non è in pericolo di vita. La Polizia Locale intervenuta sul posto, sta acquisendo testimonianze e filmati di impianti di videosorveglianza per definire l'esatta dinamica dell'evento.

Bellusco, più benessere in paese: riattivati due percorsi nel verde

Ripristinati a Bellusco due percorsi per il benessere e il tempo libero nel Parco Agricolo Nord Est.