03 Agosto 2021 Segnala una notizia
Scoperta e sequestrata una discarica abusiva con 5mila pallet falsi

Scoperta e sequestrata una discarica abusiva con 5mila pallet falsi

20 Febbraio 2019

Creava pallet che poi logava con marchi contraffatti. Ma non solo: quella che era registrata come attività commerciale, era una vera discarica a cielo aperto, gestita da persone che vivevano in pessime condizioni igieniche in baracche, uno dei quali senza permesso di soggiorno.

Una brillante operazione dei Militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Melegnano, denominata Chaos, ha permesso di scoprire tutto questo. Investigando su una ditta gestita da un soggetto di nazionalità rumena sita nella periferia di San Giuliano Milanese, le Fiamme Gialle hanno scoperto che l’uomo assemblava materiale legnoso di scarto, per realizzare bancali su cui applicava indebitamente marchi contraffatti, per poi rivenderli come nuovi a varie aziende dell’hinterland milanese.

A seguito di sopralluoghi e appostamenti, i Finanzieri hanno individuato e sequestrato i pallet contraffatti e hanno scoperto che l’area formalmente adibita ad attività commerciale, circa 3mila mq, di fatto era una vera e propria discarica abusiva a cielo aperto, dove veniva
accumulato il più vario materiale di scarto, non solo legno, ma anche elettrodomestici e rifiuti di origine industriale, tra cui motori, fusti per la raccolta di liquidi e bombole di gpl.

Nell’area sono stati individuate fatiscenti baracche e roulotte prive di ogni condizione igienica, utilizzate come dimora improvvisata da 4 persone, 3 rumeni ed un uruguayano, quest’ultimo privo di permesso di soggiorno: tutti venivano impiegate per la gestione del sito.

Le Fiamme Gialle sono state coadiuvate dalla Polizia Locale, dall’ATS di Melegnano e dall’ARPA di Vizzolo Predabissi. L’intervento ha portato al sequestro dell’area, di oltre cinquemila pallet contraffatti, di numerosi blocchetti in legno anch’essi recanti marchi contraffatti, di circa 300 litri di gasolio di origine non dichiarata e di due furgoni utilizzati per il trasporto dei pallet e del carburante.

Il responsabile è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per contraffazione e introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi oltre per violazioni in materia ambientale. Il Sindaco di San Giuliano Milanese ha emesso ordinanza di sgombero dell’insediamento.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi