11 Dicembre 2019 Segnala una notizia
Sampietrina: agonistica maschile stellare alla prima prova Gold

Sampietrina: agonistica maschile stellare alla prima prova Gold

11 Febbraio 2019

Fine settimana impegnativo per gli atleti dell’agonistica maschile della Sampietrina impegnati a Mortara per la prima del campionato Gold senior e allievi. Ottimi i risultati ottenuti e numerosi i podi e le medaglie conquistate.

I primi a scendere in pedana sono stati i veterani della categoria senior sabato 9 febbraio. Oro e argento per Davide Sborchia Lorenzo Tassinato nel campionato all around. Buona prova per entrambi in previsione dell’impegno del campionato di serie A2 in programma il prossimo 24 febbraio a Busto Arsizio.

Nella categoria Junior 1 assente Tommaso Bulla a causa di un infortunio. Nel campionato di specialità Gold impegnati nella categoria Junior 1 Simone Recalcati e Ludovico Petrali, nella categoria senior Luca Santambrogio e Alessandro Di Quinzio. Ludovico Pertali conquista il primo posto al cavallo con maniglie, il secondo alle parallele e alla sbarra, il terzo agli anelli. Simone Recalcati ottiene il primo agli anelli e alle parallele, il secondo al cavallo con maniglie e al corpo libero, mentre al volteggio si piazza al terzo posto. “I nostri ragazzi sono stati i protagonisti assoluti di questa prima prova – commentano i tecnici Sampietrina – . Entrambi hanno lavorato bene e, nonostante qualche errore alle parallele, il risultato finale è stato ottimo”.

Vittoria agli anelli per Luca Santambrogio e seconda posizione al volteggio nonostante una caduta sul secondo salto che fortunatamente non ha compromesso il risultato finale. “A corpo libero, un errore sull’ultima diagonale, non gli ha permesso di conquistare il podio ma saprà sicuramente riscattarsi nella prossima prova – proseguono i tecnici – . Anche per lui questi risultati hanno dimostrato la giusta preparazione per il campionato di serie A2”.
Molto bene anche Alessandro Di Quinzio che conquista il secondo poso al cavallo maniglie, presentando un nuovo esercizio ancora da sistemare in vista della gara di serie A2.

Il giorno successivo è stata la volta della categoria allievi. Nella mattinata protagonisti i ginnasti della categoria gold allievi A1. Buona prestazione per Adam Zouioueche che conquista un ottimo un terzo posto mentre Pierre Casati si piazza al settimo posto anche lui con una bella prestazione su tutti e sei gli attrezzi.

Nel primo pomeriggio in gara gli allievi A4 classe 2007 che hanno commesso qualche imprecisione ma che comunque hanno fatto un giro sui sei attrezzi di tutto rispetto. Daniele Somaschini ottiene il sesto posto, a poco più di un punto dal podio, Matteo Ferrario al decimo mentre Gabriele D’Ambrosio al suo esordio in questo campionato si è classificato all’undicesimo.
Per finire sono entrati in campo gara gli allievi A2 con Riccardo Cherubini all’undicesima posizione, una gara con qualche sbavatura di troppo che non gli ha permesso di scalare la classifica. Nella categoria A3 Cristian Mione, Diego Bianchi e Mirko Cubicciotti ottengono rispettivamente al secondo, l’undicesimo e quattordicesimo posto.

Complimenti da parte della società a tutti i ragazzi e agli allenatori Paolo Quarto e Marco Bresolin.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Il Capodanno a Seregno sarà rock!

Al PalaSomaschini, concerto-tributo dedicato ai Queen in attesa del 2020

Vedano, La Casa Francesco inaugura il poliambulatorio (gratuito) per i più deboli

L'iniziativa, chiamata “Le comunità della Salute” mette al centro il benessere per ogni cittadino e propone un servizio sanitario di qualità per tutti, senza distinzioni socioeconomiche. 

Monza, con gli Sky Box un altro passo verso un futuro da grande squadra

Durante la partita con la Giana Erminio si è alzato il sipario sugli Sky box di cui si era parlato molto in questi mesi.

Monza, Controllo di vicinato: in arrivo più di cento cartelli nei quartieri della città

Alcuni ci sono già, altri arriveranno presto. Il simbolo dell'associazione avvisa residenti e malintenzionati che in quella zona ci sono cittadini pronti a segnalare furti, rapine e altre illegalità.

Cancello in tilt, automobilisti prigionieri del Parco di Monza 

Insomma, traffico in tilt in entrata e in uscita dal Parco. Ignote le cause. Un quarto d'ora di attesa, il tempo di arrivare sul posto per "liberare" gli automobilisti imbufaliti.