02 Agosto 2021 Segnala una notizia
Ottimo 3-0 per i Diavoli contro la neopromossa Valtrompia

Ottimo 3-0 per i Diavoli contro la neopromossa Valtrompia

4 Febbraio 2019

Ottimo 3-0 per i Diavoli nella prima gara del girone di ritorno contro la neopromossa Valtrompia che al PalaKennedy non crea pensieri alla squadra di casa che invece va dritta alla meta e conquista i tre punti, migliorando la performan- ce dell’andata che aveva visto i Diavoli cedere il terzo set ai bresciani.

È una serata di luci ed ombre quella che però va in scena in casa Diavoli: dall’estasi per il debutto stagionale del no- stro Capitano Mandis, fermo da settembre per infortunio, si passa all’infortunio di Matteo Maioc- chi, distorsione al piede destro che terrà fermo il nostro Ciccio un paio di settimane.

Nonostante l’infortunio e la preoccupazione per il compagno, è una squadra quadrata e concentrata quella su cui può contare coach Durand e gli ingressi in campo di Piazza e Meneghello sono oro per superare il momento di difficoltà emotiva quando al primo set, dopo un contatto sotto rete con Montanari sul 15-12, Maiocchi è costretto a lasciare il campo. Cafulli è una macchina da punti; supera i 20 l’opposto rosanero che anche al servizio strapazza gli ospiti; nei tre set sono sette i punti diretti in battuta dei Diavoli, cinque solo nel secondo set, tra Cafulli, Morato (3 aces ciascuno) e Fumero. Anche il muro dice la sua, otto quelli dei Diavoli con Fumero e Meneghello a guidare con due a testa. Santambrogio- Cafulli partono sulla diagonale, Maiocchi e Morato di banda, Fumero e Cariati al centro, Raffa Libero.

Questa la formazione schierata da coach Durand nel primo set, parziale che parte con grande grinta per i rosanero. Fumero segna dai nove metri il 3-1 e con Cafulli e Cariati si tocca presto quota 9-5 e per Valtrompia è già tempo di stop. È Agnellini a muro (sono tutti suoi i tre muri registrati per gli ospiti) a ridurre il divario (10-9) ma quando Cafulli mette il turbo è un attimo per i Diavoli ritrovarsi di nuovo sopra 15-12. Arriva ora la pagina più nera della serata; Mon- tanari atterra su Maiocchi che deve lasciare il campo; in sostituzione a dare il suo contributo alla squadra entra Mene- ghello. La rabbia dei compagni produce il 19-13 e, dopo il secondo time out chiesto da coach Carrara, Cafulli e Morato avvicinano la fine del set 23-17 che arriva col muro di Santambrogio 25-18.

Si parte a ruoli invertiti nel secondo set e per Valtrompia Montanari e Bonizzoni spingono il 2-7. Il tempo chiamato da coach Durand produce subito due ace di Morato ed un muro di Meneghello (6-7). Ferma il gioco Valtrompia ma i Diavoli sono in piena attività e dopo il primo tempo di Cariati che pareggia sul 7-7 il set si fa in discesa e tra mani out di Cafulli e primo tempo di Fumero si tocca +4 sul 13-9. 16-13, 20-14: la scena è tutta per Cafulli; tra attacchi ed ace l’opposto rosanero trova ogni modo per fare punto; suoi anche il colpo da seconda linea del 21-16 e la diagonale del 22-18. È strepitoso il primo tempo di Fumero, un fulmine che irrompe nella metà campo dei lupi ed è 23-18! È un lun go e forte applauso quello che accompagna il ritorno in scena del numero 10 dei Diavoli, il ritorno del nostro capitano Emanuele Mandis. Santambrogio al servizio, colpo di Meneghello e fine del set 25-18.

2-0 a favore dei Diavoli che nel terzo set partono con Piazza e Meneghello di banda, Mandis e Cariati al centro. E sono Meneghello e Piazza a dare l’imprinting all’ultimo parziale; Piazza alza il muro del 3-0 e con la diagonale out di Bonizzoni sul 4-0 arriva il time out degli ospiti. Cafulli porta in casa il 5-0 ma una sequenza di errori regala a Valtrom- pia il break che dal 6-7, 8-9 all’11-13 vale il vantaggio ospite. Cariati rompe questo andare col muro del 13 pari, l’eco è di Piazza 14-13 e con altri due primi tempo di Cariati torna il sereno nella metà campo rosanero sul 19-15. Dopo il bel recupero di Piazza, finalizzato da Cafulli (21-16), Valtrompia torna a farsi sotto (22-20) ma l’ esperienza e il sangue freddo di Morato, entrato al servizio, producono l’ace del 24-20 prima che Piazza chiuda l’incontro sul 25-20 del 3-0.

Arriva contro Valtrompia la tredicesima vittoria dei rosanero che con questi ulteriori tre punti salgono a quota 38 punti in classifica e continuano a dominare il girone B di serie B!

Le dichiarazioni di coach Durand: É stata una gara che abbiamo gestito bene, con personalità, e che abbiamo sempre condotto tranne un momento nel secondo set dove siamo partiti con qualche punto di svantaggio, subito però recuperato. È stato sicuramente molto positivo l’ingresso di Meneghello, Cariati e Piazza e anche l’esordio stagionale di Mandis dopo tutti i problemi che ha avuto. Segnali e tre punti molto importanti. Ovviamente rimane l’amaro in bocca per l’infortunio di Maiocchi che ci priva, in un momento così importante della stagione, di un giocatore per noi essen- ziale. Nell’arco di un anno queste cose possono succedere e bisogna anche saperle gestire; da lunedì lavoreremo per preparare le prossime partite nel miglior modo possibile”. ”.

Inizia ora una settimana di fuoco per i Diavoli che saranno impegnati nel doppio appuntamento in Coppa Italia e Campionato. Si parte giovedì 7 febbraio quando il PalaKennedy, alle ore 21, ospiterà Caronno per la gara di ritorno dei quarti di Finale; dopo la vittoria per 3-2 in trasferta all’andata, Mandis e compagni dovranno bissare la vittoria per conquistare la Finale Four nazionale. In campionato invece i ragazzi di Durand saranno impegnanti in trasferta contro Blu Volley Verona, domenica 10 febbraio alle ore 17.

TABELLINO

DIAVOLI ROSA: Santambrogio 1, Maiocchi 1, Cariati 5, Cafulli 21, Morato 5, Piazza 4, Fumero 5, Meneghello 5, Biffi, Mandis, Raffa L NE: Battagliarin, Barsi

All. Danilo Durand, Moreno Traviglia

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi