Attualità

Nova Milanese, litiga con un vicino e lo accoltella con un taglierino

L'aggressore ha tentato la fuga ma è stato rintracciato a Milano dove stava cercando si salire su un autobus per uscire dalla Provincia

carabinieri44-2019-mb

Ha ferito alla gola con un taglierino un vicino incontrato per strada, con il quale da anni c’erano dissapori. È successo ieri, sabato 23 febbraio, a Nova Milanese. L’aggressore è stato trovato e arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Desio per tentato omicidio.

I due si sono incrociati intorno alle 11.30 in via Garibaldi, non lontano dalla via dove vivono entrambi, e subito è nata una discussione. Dalle parole si è presto passati alle mani, fino a quando, G.N., 62 anni, pregiudicato, ha estratto un taglierino e ha accoltellato il vicino, 48 anni, per poi scappare. Il ferito è stato soccorso dai passanti e trasportato all’ospedale San Gerardo di Monza, dove è stato operato d’urgenza.

Mentre tutti erano presi a soccorrerlo, l’aggressore è scappato. Ma gli uomini dell’Arma si sono subito messi sulle sue tracce trovandolo in via Ornato, a Milano: stava cercando di prendere un autobus per allontanarsi dalla provincia. È stato così arrestato per tentato omicidio.

Più informazioni