10 Agosto 2020 Segnala una notizia
Monza, Synlab Cam: grande successo per la settimana "Porte aperte in Fisioterapia"

Monza, Synlab Cam: grande successo per la settimana “Porte aperte in Fisioterapia”

13 Febbraio 2019

100 uditori al convegno aperto al pubblico, più di 70 presenze all’incontro dedicato ai medici e due open day che hanno registrato il tutto esaurito nel giro di poche ore. Sono questi i dati con cui Synlab CAM Monza dichiara ufficialmente il successo della sua settimana “Porte aperte in Fisioterapia: muoversi bene per stare meglio”.

La settimana si è aperta lunedì 4 febbraio in Auditorium “Angelo Gironi” con un convegno rivolto al pubblico, durante il quale gli specialisti hanno parlato dell’inquadramento clinico della lombalgia e dell’importanza di un approccio multidisciplinare nel suo trattamento, fino ad arrivare a un discorso più pratico circa la preparazione fisica all’attività sportiva da adottare per prevenire il mal di schiena.

Nelle giornate di martedì e mercoledì si sono invece svolti gli open day dedicati rispettivamente al Medical Fitness (con la presenza del campione di pallavolo Dario Monguzzi) e alla posturologia, due occasioni di indagine che hanno suscitato un grande interesse nel pubblico, tanto da registrare il tutto esaurito a poche ore dal loro annuncio e da indurre gli organizzatori ad ampliare l’offerta, implementando il calendario con due date extra di open day.

Appuntamento conclusivo, il convegno di giovedì sera dedicato ai medici che, oltre a specialisti dello sport, fisiatri, ortopedici e fisioterapisti, ha visto la partecipazione di un buon numero di medici di base.

I presenti hanno accolto con grande entusiasmo e interesse le relazioni degli eminenti relatori (dr. Matteo Denti – Specialista in Ortopedia e Traumatologia Synlab CAM Monza, Past President Società Europea di Traumatologia dello Sport (ESSKA), dr. Maurizio Fornari – Responsabile Unità Operativa di Neurochirurgia Humanitas Milano, dr Pietro Randelli – Direttore Prima Clinica Ortopedica Istituto Ortopedico G. Pini e Clinica Ortopedica CTO Milano, Professore Ordinario Ortopedia e Traumatologia Università degli Studi di Milano, dr. Roberto Viganò – Direttore Chirurgia Artrite Reumatoide Istituto Ortopedico G. Pini Milano), dimostrando grande partecipazione nella fase conclusiva di dibattito.

Synlab CAM Monza ha sempre creduto nell’importanza di una corretta attività fisica per la salute e il benessere psico-fisico dell’individuo, investendo grandi risorse per la realizzazione e la partecipazione a progetti culturali attraverso i quali sensibilizzare un ampio ventaglio di utenza. Con “Porte aperte in Fisioterapia: muoversi bene per stare meglio” si può quindi affermare che Synlab CAM Monza ha inaugurato il nuovo anno all’insegna di un costante impegno nel coinvolgimento in prevenzione e formazione di pubblico e medici.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Lutto nel calcio brianzolo: Pol. Di Nova piange il suo allenatore Gianluca De Martino

Fatale un malore per il neo coach brianzolo. Oltre nel mondo dello sport, De Martino era noto e stimato anche nel campo della ristorazione: era infatti titolare di un ristorante a Carate Brianza. 

Intervista al sindaco di Monza, Dario Allevi: “Credo nei monzesi e nella loro grande forza di volontà”

In prima linea durante l'emergenza Covid, il sindaco di Monza Dario Allevi ha raccontato alla nostra redazione le fasi più delicate vissute durante la pandemia.

Covid, nessun decesso in Lombardia. Due nuovi contagi i Brianza

Nessun decesso, aumentano ‘Guariti e dimessi’ (+72), calano i ricoveri (stabili quelli in terapia intensiva e diminuiscono di 5 quelli in terapia non intensiva).

Brugherio, infortunio sul lavoro: 45enne perde la falange di una mano

Un 45enne, per un infortunio sul lavoro, ha subito l'amputazione della 3° falange dell'indice della mano destra.

Lissone, pacco dono per i nuovi nati: le famiglie ritirano il kit in farmarcia

I kit Pacco dono, già disponibili nelle 4 LloydsFarmacie di Lissone, potranno essere ritirati dalle famiglie previa presentazione della lettera ricevuta da parte del Comune.