Quantcast
Monza, nuova casa per i Giovani Democratici in Viale Lombardia 210 - MBNews
Politica

Monza, nuova casa per i Giovani Democratici in Viale Lombardia 210

Nuova sede per i Giovani Democratici di Monza e Villasanta. Il taglio del nastro del circolo, inaugurato in Viale Lombardia 210, si è tenuto domenica 10 febbraio.

giovani democratic nuva sede 2

Nuova sede per i Giovani Democratici di Monza e Villasanta. Il taglio del nastro del circolo, inaugurato in Viale Lombardia 210, si è tenuto domenica 10 febbraio.

Il Segretario dei Giovani Democratici di Monza e Villasanta Davide Mantovani ha introdotto la serata affermando “solo attraverso l’impegno e l’ascolto costante fuori dalle scuole, davanti ai posti di lavoro, nelle stazioni, nelle periferie, ovunque ci sia disagio ed incertezza i giovani potranno lottare concretamente contro tutte le difficoltà e le ingiustizie che i monzesi sopportano per colpa del Sindaco Allevi e della sua incompetente giunta”.

Tanti anche gli ospiti tra cui Lorenzo Pacini, segretario regionale dei GD Lombardia; Shawn Guidi, vicesegretario provinciale dei GD Monza e Brianza; Pietro Virtuani, Segretario provinciale del PD Monza e Brianza e Matteo Raimondi, segretario del PD di Monza che ha affermato “Sono particolarmente di esserci stato per due motivi: in primo luogo c’è una forte vicinanza e collaborazione fra il Partito Democratico e la Giovanile, lo testimonia anche la presenza di molti membri della Segreteria del Partito Democratico Monza e del Segretario provinciale del PD Monza Brianza Pietro Virtuani. In secondo luogo a San Fruttuoso ci sono cresciuto e ci ho vissuto fino ai 16 anni. E’ un quartiere con una forte presenza giovanile, ma, soprattutto, è un quartiere che non ci ha premiato alle scorse elezioni. Penso però una cosa: la vicinanza e l’ascolto del territorio sono le chiavi per tornare ad essere attrattivi nei confronti delle persone e la presenza nel quartiere della sede dei Giovani Democratici è, a mio avviso, il miglior modo per dimostrarlo.”

Tanti i prossimi eventi in programma per il circolo in particolare “trasformare queste mura in punto di riferimento per tutta la comunità monzese e i cittadini, organizzeremo numerosi momenti di confronto, dibattito, approfondimento e analisi nei prossimi mesi a cui invitiamo tutta la cittadinanza” riporta Davide Mantovani.